Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

E se incontrassi un uomo per bene?

Di

Editore: Sonzogno

3.0
(10)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: | Formato: Altri

Isbn-10: 8845414078 | Isbn-13: 9788845414077 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1ª ed.

Ti piace E se incontrassi un uomo per bene??
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Non si potrebbe inventare un mondo senza uomini? Tania Brizzi ha quarant'anni, un lavoro da giornalista in tv e una figlia adolescente da crescere. Vorrebbe mollare il colpo: con gli uomini ha già dato. In tutti i sensi. Il suo matrimonio, lungo e senza pace, si è infranto sugli infiniti tradimenti di un marito avvocato conosciuto sui banchi del liceo. Il primo e davvero unico uomo della sua vita: Tania lo ha cacciato di casa senza nessuna tentazione di riaprire la porta. Ma dopo la separazione si è trovata in mezzo a un guado. Letteralmente. Come fai a conquistare un uomo quando non hai la più pallida idea di cosa voglia dire la parola seduzione? Tania Brizzi ci ha provato. Ci si è impegnata in maniera scientifica. Per tre anni ha battutto a tappeto chat-line e speed date, villaggi vacanze, locali trendy. Il risultato? Il ricordo di una notte di sesso da sogno al Tiburtino e il tormento di un amante che non ha esitato a riempirla di sms romantici dal suo viaggio di nozze. Il guado non c'è verso di attraversarlo. Gli uomini Tania ha rinunciato a capirli. Aveva rinunciato: fino a quella mattina. Quando un'idea le salta in testa all'improvviso: se gli uomini non si possono capire così, perché non provare a studiarli? Di nascosto? "A.A.A. Cercasi un uomo perbene, di poche pretese, timorato di Dio..." È un annuncio su un giornale di provincia che maschera l'inchiesta. Microtelecamera e microregistratore nascosti, Tania aspetta le sue prede ogni giorno, sempre nello stesso bar, stesso tavolino, alla stessa ora. Fino a quando...
Ordina per
  • 0

    Il curioso bestiario maschile con cui si confrontano le quarantenni di oggi

    Non si potrebbe inventare un mondo senza uomini?
    Tania Brizzi ha quarant'anni, un lavoro da giornalista in tv e una figlia adolescente da crescere. Vorrebbe mollare il colpo: con gli uomini ha già dato. In tu ...continua

    Il curioso bestiario maschile con cui si confrontano le quarantenni di oggi

    Non si potrebbe inventare un mondo senza uomini?
    Tania Brizzi ha quarant'anni, un lavoro da giornalista in tv e una figlia adolescente da crescere. Vorrebbe mollare il colpo: con gli uomini ha già dato. In tutti i sensi. Il suo matrimonio, lungo e senza pace, si è infranto sugli infiniti tradimenti di un marito avvocato conosciuto sui banchi del liceo. Il primo e davvero unico uomo della sua vita: Tania lo ha cacciato di casa senza nessuna tentazione di riaprire la porta. Ma dopo la separazione si è trovata in mezzo a un guado. Letteralmente. Come fai a conquistare un uomo quando non hai la più pallida idea di cosa voglia dire la parola seduzione? Tania Brizzi ci ha provato. Ci si è impegnata in maniera scientifica. Per tre anni ha battuto a tappeto chat-line e speed date, villaggi vacanze, locali trendy. Il risultato? Il ricordo di una notte di sesso da sogno al Tiburtino e il tormento di un amante che non ha esitato a riempirla di sms romantici dal suo viaggio di nozze. Il guado non c'è verso di attraversarlo. Gli uomini Tania ha rinunciato a capirli. Aveva rinunciato: fino a quella mattina. Quando un'idea le salta in testa all'improvviso: se gli uomini non si possono capire così, perché non provare a studiarli? Di nascosto? "A.A.A. Cercasi un uomo perbene, di poche pretese, timorato di Dio…" È un annuncio su un giornale di provincia che maschera l'inchiesta. Microtelecamera e microregistratore nascosti, Tania aspetta le sue prede ogni giorno, sempre nello stesso bar, stesso tavolino, alla stessa ora. Fino a quando…

    ha scritto il 

  • 0

    Marcella ..............
    Leggero ma,divertente e tuttosommato uno spaccato della continua ricerca dell'Amore.......che nn vuol dire ..serenità....e....tranquillità...che sommandosi danno...la Felicità........

    ha scritto il