Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Ecce Toro

Di

Editore: Laterza

3.8
(99)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 173 | Formato: Altri

Isbn-10: 884208025X | Isbn-13: 9788842080251 | Data di pubblicazione:  | Edizione 2

Genere: Non-fiction , Sports, Outdoors & Adventure

Ti piace Ecce Toro?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
La passione calcistica è una di quelle pericolose ossessioni in grado diannientare l'equilibrio mentale e spirituale del più posato e sano degliindividui. Ma che succede se la squadra per cui si tifa, per cui si soffre esi gioisce, per cui si urla e ci si dimena, è il Toro? Che succede se quellasquadra deve confrontarsi con la sovrannaturale fortuna che da tempoimmemorabile accompagna le sorti della sua rivale, la più odiata, la più amatadagli italiani, la famigerata altra squadra? Tra derby, cori e sfottò,memorabili partite di Coppa, finali e semifinali, gol, pali, traverse, truffe,dolori e felicità, un inno alla gioia di essere granata.
Ordina per
  • 4

    Non sono nè un tifoso del Torino nè un grande patito di calcio, ma questo libro di Culicchia non può che appassionare. L'autore celebra una grande squadra, raccontando aneddoti, episodi simpatici ...continua

    Non sono nè un tifoso del Torino nè un grande patito di calcio, ma questo libro di Culicchia non può che appassionare. L'autore celebra una grande squadra, raccontando aneddoti, episodi simpatici e meno, ingiustizie e riflessioni sul mondo del calcio italiano. Il libro è intenso e vibra di vera passione calcistica, un piccolo gioiellino potente e intenso ma allo stesso tempo leggero e piacevole.

    ha scritto il 

  • 3

    Un regalo di compleanno fattomi e apprezzato, nonostante ormai del calcio non mi interessi praticamente più, salvo sporadici casi.
    Ciononostante la Storia è Storia, e non ci si può fare proprio ...continua

    Un regalo di compleanno fattomi e apprezzato, nonostante ormai del calcio non mi interessi praticamente più, salvo sporadici casi.
    Ciononostante la Storia è Storia, e non ci si può fare proprio nulla, e conoscerla è fondamentale...

    ha scritto il 

  • 5

    Da far leggere ai pigiamini che pensano che lo sport serva a conquistare soldi e potere, o a riscattare una vita da sfigati. Non cercate poi di spiegarglielo, nemmeno aiutandosi coi disegnini.

    ha scritto il 

  • 4

    c'è la storia, ci sono tanti ricordi, c'è l'altra squadra, ci sono le bandiere del toro...ci sono le retrocessioni, i presidenti che meglio perderli che trovarli...
    c'è anche tanto divertimento in ...continua

    c'è la storia, ci sono tanti ricordi, c'è l'altra squadra, ci sono le bandiere del toro...ci sono le retrocessioni, i presidenti che meglio perderli che trovarli...
    c'è anche tanto divertimento in questo libro che consiglio, naturalmente, ai torinisti...
    ma anche agli altri.

    lo stile di culicchia più lo conosco e più mi piace...leggero quanto basta, sarcastico quando ci vuole, mai stupido, mai banale.

    ha scritto il