Echi perduti

Voto medio di 669
| 93 contributi totali di cui 87 recensioni , 6 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Harry è un ragazzo come tutti gli altri. O meglio, quasi come tutti gli altri. A renderlo diverso dai suoi coetanei è un potere che somiglia più a un incubo che a un dono. Infilandosi per gioco in un vecchio locale in disuso, si è visto scorrere ... Continua
Ha scritto il 06/08/17
Echi perduti: Harry, il nostro protagonista, all'età di 5 anni ha gli orecchioni, guarito Harry però incomincia a sentire degli strani rumori dentro le sue orecchie, che si riveleranno un dono/dannazione che dovrà affrontare in età adulta, ..." Continua...
  • 4 mi piace
  • 5 commenti
Ha scritto il 20/01/16
In mezzo a una produzione così estesa, un Lansdale minore e trascurabile ogni tanto può anche capitare.
Ha scritto il 03/03/15
memorie dei suoni
Un tema ricorrente nell'opera di Lansdale, come poi in quella della maggior parte di chi scrive romanzi a dire la verità...è il passato; o meglio, quei casi insoluti di cronaca nera che conosciamo ormai tutti con il nome di "cold case". In questo ..." Continua...
  • 1 mi piace
Ha scritto il 26/01/15
Purtroppo, più leggo Lansdale e più mi sale il sospetto che "La sottile linea scura" sia stato un fortunato incidente di percorso.
Ha scritto il 12/01/15
dal blog Giramenti
Un po’ me l’aspettavo, devo essere sincera: quando il nome dell’autore è scritto in grande e il titolo del libro parecchio più in piccolo, tu sai che la cantonata è quasi certa.SEGUE su ..." Continua...
  • 1 mi piace

Ha scritto il Aug 05, 2014, 13:37
E' quello che qualsiasi ragazzo americano focoso vuole sentirsi dire. Che è tenero. A volte ci piace pensare che la gente ci consideri un po' pericolosi. A volte, quando sono al lavoro, dispongo qualche libro sbilenco. Chissà che non cada.
Pag. 234
Ha scritto il Dec 04, 2009, 19:37
<><><><><... Continua...
Pag. 254
Ha scritto il Dec 04, 2009, 19:33
Però, la parte sulla meditazione la stai capendo. Stai iniziando a muoverti con passo leggero e sicuro. Non hai bisogno di preoccuparti tanto di quest'altra parte né di rifletterci sopra. Non pensare a come riempire qualcuno di botte. Pensa solo a ... Continua...
Pag. 188
Ha scritto il Dec 04, 2009, 19:28
Tad e Joey osservarono Harry infilarsi tra un nuovo gruppo di clienti. Joey domandò: «Sei una checca, Tad?» Tad si voltò verso di lui. «Non ho capito bene.» «Ti ho chiesto se sei una checca. Harry ti attrae?» «Come la vuoi la ... Continua...
Pag. 172
  • 1 commento
Ha scritto il Dec 04, 2009, 19:14
<> disse Tad.Harry aprì gli occhi. <><... Continua...
Pag. 160

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi