Edda Ciano e il comunista. L'inconfessabile passione della figlia del duce

Voto medio di 49
| 11 contributi totali di cui 11 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Ha scritto il 13/01/15
Sorprendente
Un ottima ricostruzione di questo amore strano e dolce allo stesso tempo
Ha scritto il 23/09/14
niente di trascendentale, ma nemmeno pessimo. la ricostruzione, tramite uno scambio epistolare, di una amore improbabile tra la figlia di Mussolini nonché vedova Ciano, Edda, e uno strano isolano dalle forti convinzioni di sinistra nello scenario ...Continua
Ha scritto il 29/04/12
Un bel libro che coinvolge molto all'inizio per poi - ahimé - concludersi molto frettolosamente. La nutrita bibliografia alla fine fa dubitare dell'originalità dell'opera, che in alcune parti (specialmente quelle storiche) sembra un semplice ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 24/02/12
Che storia, questa storia.L’idea che la figlia del duce Edda, potesse essersi innamorata di un comunista è davvero sorprendente. Per l’epoca certamente lo fu, ma lo sarebbe credo anche oggi. Immaginare una coppia, che so Alemanno – ...Continua
  • 6 mi piace
  • 3 commenti
Ha scritto il 18/09/11
Sul molo di Lipari, condannata al confino, nel settembre del ‘45, Edda Ciano arrivò come un treno che ha appena deragliato. Erano passati 5 mesi dalla fine del padre, a testa in giù a Piazzale Loreto, e 21 dall’esecuzione del marito, pesava 42 ...Continua
  • 6 mi piace

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi