Edoardo Boncinelli racconta Charles Darwin. L'uomo: evoluzione di un progetto?

Capire la scienza - La scienza raccontata dagli scienziati, 6

Voto medio di 31
| 5 contributi totali di cui 5 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
"Darwin [...] è stato un gigante, è stato un grande innovatore ed è stato anche incredibilmente coraggioso per i tempi che correvano e, se vogliamo, anche per i tempi che corrono, ma quello che stupisce più di tutto è come la sua teoria sia ... Continua
Ha scritto il 25/10/13
Agile libretto di ottima divulgazione scientifica. Nel caso del darwinismo, ce n'è ancora molto bisogno.
Ha scritto il 03/02/12
... scrivendo il commento mi sono accorto che stavo involontariamente copiando Chicca :( leggete la sua recensione!
  • 1 mi piace
Ha scritto il 03/02/12
Non essendo competente in materia, l'ho trovato molto interessante.
I ragionamenti di Darwin sono raffinati e moderni. Mi hanno indotto il desiderio di studiare biologia. Cercavo giusto qualcosa da fare nei prossimi dieci anni.
  • 2 mi piace
  • 6 commenti
Ha scritto il 30/01/12
Chi fu colui che ha associato il suo nome con una teoria che spiega l’evoluzione della vita e della piante, degli animali e dell’uomo? Beh, lo sappiamo tutti, è Charles Darwin. Darwin è stato uno dei pochi uomini che hanno rivoluzionato la ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 28/01/12
La sintesi delle teorie darwiniane di Boncinelli mi pare efficace: più che ripetere cose note e risapute, si concentra su quei nodi concettuali che spesso sono meno compresi. Così le variazioni per selezione naturale nella loro 'casualità' si ...Continua
  • 3 mi piace

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi