Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Educazione di una canaglia

By Edward Bunker

(429)

| Paperback | 9788806191436

Like Educazione di una canaglia ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Le esperienze di Edward Bunker nelle prigioni peggiori della California, per le strade di Los Angeles e nel sottobosco di Hollywood lo hanno accreditato a scrivere alcuni dei piu conturbanti ed efficaci romanzi moderni sul carcere. Con "Educazione di Continue

Le esperienze di Edward Bunker nelle prigioni peggiori della California, per le strade di Los Angeles e nel sottobosco di Hollywood lo hanno accreditato a scrivere alcuni dei piu conturbanti ed efficaci romanzi moderni sul carcere. Con "Educazione di una canaglia" i lettori possono entrare, senza alcuna finzione narrativa, nel mondo duro e non edulcorato di Bunker. Sia che fumi uno spinello seduto sulla sedia della camera a gas, o che prenda in mano un coltello usato da un serial killer, o che nuoti tra i marmi della sfarzosa piscina Nettuno a San Simeon, California, Bunker si limita a esporre la sua mercanzia, nuda e cruda. Il risultato è agghiacciante, eppure non privo di una sua orgogliosa morale, perché è la pura verità.

148 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Da leggere!

    Un libro ti piace quando non smetti mai di parlarne. Io l'ho raccontato almeno a sette persone diverse nell'arco dei due giorni in cui l'ho letto. È la storia di Eddie Bunker, meraviglioso romanziere (quando ti attacchi a un suo romanzo sei costretto ...(continue)

    Un libro ti piace quando non smetti mai di parlarne. Io l'ho raccontato almeno a sette persone diverse nell'arco dei due giorni in cui l'ho letto. È la storia di Eddie Bunker, meraviglioso romanziere (quando ti attacchi a un suo romanzo sei costretto a leggere gli altri) e personaggio di altri tempi. Parla della sua infanzia, di come ha battuto i record di più giovane detenuto di tutti i carceri che ha visitato in California e della sua vita adulta, dei 18 anni passati dietro le sbarre e di come l'amore per la letteratura lo ha "salvato". Parla, e questo è già un gran risultato. Se poi ci mettiamo che è pure una figata a leggerlo e che non ha una sola caduta di trama, è facile capire come fa a prendere le (tanto agognate?) 5 stellette.

    Per leggere la recensione completa: http://wp.me/p4X9gY-D

    Is this helpful?

    BalubaCazzotti said on Aug 17, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    leggi i suoi libri e quasi non ci credi...romanzi dici...poi leggi la sua vita e forse forse un dubbio ti viene...vi innamorerete delle sue prose

    Is this helpful?

    Belin said on Oct 11, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Sono stato a meno di mezzo metro dall'uomo ritratto in questa foto segnaletica, ho il suo autografo sui miei libri, l'ho ascoltato raccontare con voce rauca la sua incredibile storia di sofferenza e riscatto. Ho letto quello che ha scritto. Cosa vole ...(continue)

    Sono stato a meno di mezzo metro dall'uomo ritratto in questa foto segnaletica, ho il suo autografo sui miei libri, l'ho ascoltato raccontare con voce rauca la sua incredibile storia di sofferenza e riscatto. Ho letto quello che ha scritto. Cosa volere di più.
    Questo libro è la sua autobiografia ed è un romanzo sulla lotta per la vita come ce ne sono pochi. Va solo letto e apprezzato.

    Is this helpful?

    Ale1680 said on Sep 7, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Può sembrare assurdo, lo so, ma mi pare di non aver mai abbastanza tempo per dedicarmi alle mie letture personali. Sono convinto che chi non legge resta uno stupido. Anche se nella vita sa destreggiarsi, il fatto di non ingerire regolarmente parole s ...(continue)

    Può sembrare assurdo, lo so, ma mi pare di non aver mai abbastanza tempo per dedicarmi alle mie letture personali. Sono convinto che chi non legge resta uno stupido. Anche se nella vita sa destreggiarsi, il fatto di non ingerire regolarmente parole scritte lo condanna ineluttabilmente all'ignoranza, indipendentemente dai suoi averi e dalle sue attività.

    Is this helpful?

    Gala said on Sep 3, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Interessante

    Prima lettura di Bunker. Illuminante su alcuni passaggi (dai 4 anni lo stato gli dichiara guerra - Fratelli di Soledad).

    Is this helpful?

    Batou70 said on Aug 20, 2013 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book

Margin notes of this book