Effi Briest

Voto medio di 636
| 92 contributi totali di cui 82 recensioni , 10 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
"L'uomo naturale," spiega Fontane, "vuole vivere, non vuole essere devoto, o casto, o morale, tutti tratti artificiali il cui valore, poiché manca l'autenticità e la naturalezza, è sempre dubbio. Tale elemento naturale mi affascina da molto ... Continua
Ha scritto il 30/05/17
SPOILER ALERT
"[...] Non appena se ne fu andata tuttavia, anche Effi si alzò e si sedette alla finestra aperta per respirare ancora una volta la fresca aria della notte. Le stelle rilucevano e nel parco non si muoveva una foglia. Quanto più tuttavia stava in ..." Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il 30/01/17
Il trittico Anna Karenina, Madame Bovary e Effi Briest (inserirei anche L'età della Innocenza) si è chiuso. Effi è un personaggio di livello inferiore alle due citate (tre) ma si inserisce benissimo nel filone ottocentesco della narrativa di alto ..." Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il 04/01/17
L'800 è, per me, sempre fonte di grande soddisfazione, non finisce mai di stupirmi per la ricchezza dei registri narrativi. Effi Briest è un romanzo splendido e anomalo rispetto ai suoi coetanei francesi, inglesi o russi, qui non sono le passioni ..." Continua...
  • 3 mi piace
  • 3 commenti
  • Rispondi
Ha scritto il 27/12/16
Emma tra gli Junkers
Potrebbe essere una Bovary in salsa prussiana, questa Effi, il tema eterno della giovane mogliettina trascinata in un vortice di passione contro i rigori della società. Ma in realtà del dramma profondo dell'essere reale opposto al dover essere ..." Continua...
  • 5 mi piace
  • 3 commenti
  • Rispondi
Ha scritto il 23/12/16
Una buona lettura anche se più che una storia d'adulterio a me è sembrata quella di una giovane annoiata che, in cerca di emozioni, si lascia coinvolgere in un'avventura amorosa. Una ragazza ancora troppo giovane Effi, non è preparata ad ..." Continua...
  • 2 mi piace
  • 2 commenti
  • Rispondi

Ha scritto il Sep 07, 2015, 11:40
"Sì, sapeva rinunciare, la madre aveva ragione, e in quella capacità di rinuncia c'era un certa mancanza di pretese, ma se in via eccezionale voleva davvero qualcosa, doveva essere sempre una cosa assolutamente straordinaria. E su questo punto era ... Continua...
Pag. 21
  • Rispondi
Ha scritto il Sep 07, 2015, 11:38
"Le acque chete rompono i ponti."
Pag. 12
  • Rispondi
Ha scritto il Sep 07, 2015, 11:37
"Non essere tanto sfrenata, Effi, tanto passionale."
Pag. 5
  • Rispondi
Ha scritto il Sep 07, 2015, 11:36
"In tutto ciò che faceva si univano grazia e spavalderia, mentre i ridenti occhi castani tradivano una grande intelligenza naturale e molta gioia di vivere e bontà d'animo."
Pag. 4
  • Rispondi
Ha scritto il Nov 06, 2013, 13:05
Credo che poi Niemeyer abbia anche aggiunto che è un uomo dai punti fermi. Forse ancora più punti fermi che principi. E vedi... io invece non ne ho. E questo mi tormenta e mi fa paura. Gerrt è così buono ed amorevole verso di me, così pieno di ... Continua...
  • Rispondi

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi