Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Ehi tu, baby!

Di

Editore: Frassinelli

3.7
(43)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 192 | Formato: Altri | In altre lingue: (altre lingue) Inglese

Isbn-10: 8876844333 | Isbn-13: 9788876844331 | Data di pubblicazione: 

Traduttore: A. Rusconi

Genere: Fiction & Literature , Humor

Ti piace Ehi tu, baby!?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Che cosa può accadere a uno scrittore esordiente il cui equilibrio psicologicoè stato definitivamente minato dall'improvviso e inaspettato successo? Cosapuò e deve fare uno che è stato definito dal New York Times, dal WashingtonPost, dal Rolling Stone e da molti altri giornali "l'autore culto degli anni90"? Tra biografia e finzione ecco la storia di un artista che ha perso ilcontatto con la realtà.
Ordina per
  • 4

    folle, più folle di quanto temessi: la cosa assurda è che a pensarci bene questo libro ha ANCHE una trama (più o meno: alcuni giorni nella vita di mark leyner, scrittore, culturista e icona pop, ...continua

    folle, più folle di quanto temessi: la cosa assurda è che a pensarci bene questo libro ha ANCHE una trama (più o meno: alcuni giorni nella vita di mark leyner, scrittore, culturista e icona pop, fino alla sua scomparsa dalla scena mediatica) solo che è talmente fuori di testa che ci metti un po ad accorgertene. idee, giochi linguistici, momenti surreali, zapping tra varie icone della cultura pop: questo libro è così denso di cose che portarlo a termine è effettivamente una gran fatica, ma poco per volta è un'esperienza unica nel panorama letterario.

    ha scritto il 

  • 4

    mark leyner sta a chuck palahniuk come la pizza margherita di gennaro esposito sta alla pizza surgelata buitoni.
    non cercateci delle storie, troverete solo luccichio sintetico.
    per certi versi ...continua

    mark leyner sta a chuck palahniuk come la pizza margherita di gennaro esposito sta alla pizza surgelata buitoni.
    non cercateci delle storie, troverete solo luccichio sintetico.
    per certi versi insopportabile, totalmente anni 90.
    da starci lontano se non si è vaccinati contro il postmodernismo.

    ha scritto il