El Abanico de Seda

By

Publisher: Salamandra

4.1
(1625)

Language: Español | Number of Pages: | Format: Paperback | In other languages: (other languages) English , Chi traditional , Catalan , French , German , Italian , Polish , Dutch , Portuguese , Finnish

Isbn-10: 8498380529 | Isbn-13: 9788498380521 | Publish date: 

Also available as: Others , Hardcover , Mass Market Paperback

Category: Family, Sex & Relationships , Fiction & Literature , History

Do you like El Abanico de Seda ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free
Book Description
En una remota provincia de China, las mujeres crearon hace siglos un lenguaje secreto para comunicarse libremente entre sí: el nu shu. Aisladas en sus casas y sometidas a la férrea autoridad masculina, el nu shu era su única vía de escape. Mediante sus mensajes, escritos o bordados en telas, abanicos y otros objetos, daban testimonio de un mundo tan sofisticado como implacable. El año 2002, la autora de esta novela viajó a la provincia de Huan, cuna de esta milenaria escritura fonética, para estudiarla en profundidad. Su prolongada estancia le permitió recoger testimonios de mujeres que la conocían, así como de la última hablante de nu shu, la nonagenaria Yang Huanyi. A partir de aquellas investigaciones, Lisa See concibió esta conmovedora historia sobre la amistad entre dos mujeres, Lirio Blanco y Flor de Nieve.Como prueba de su buena estrella, la pequeña Lirio Blanco, hija de una humilde familia de campesinos, será hermanada con Flor de Nieve, de muy diferente ascendencia social. En una ceremonia ancestral, ambas se convierten en laotong -«mi otro yo» o «alma gemela»-, un vínculo que perdurará toda la vida. Así pues, a lo largo de los años, Lirio Blanco y Flor de Nieve se comunicarán gracias a ese lenguaje secreto, compartiendo sus más íntimos pensamientos y emociones, y consolándose de las penalidades del matrimonio y la maternidad. El nu shu las mantendrá unidas, hasta que un error de interpretación amenazará con truncar su profunda amistad.Escrita con la objetividad de un historiador y la pasión de un novelista, El abanico de seda es una ventana a un mundo asombroso, lejano y desconocido, un retrato vivo de la vida de unas mujeres extraordinarias que dejará en el lector, sin duda, una impresión difícil de olvidar.
Sorting by
  • 5

    Un altro mondo

    Lettura appassionante e immersiva in un mondo estremamente lontano dal nostro. Non si parla solo della condizione della donna e della fasciatura dei piedi ma di tutto un microcosmo proiettato nella so ...continue

    Lettura appassionante e immersiva in un mondo estremamente lontano dal nostro. Non si parla solo della condizione della donna e della fasciatura dei piedi ma di tutto un microcosmo proiettato nella società femminile, Un mondo parallelo e delimitato dalle mura di casa, estraneo e potente oltre che contrapposto a quello degli uomini. Se il mondo esterno è sconfinato e appannaggio maschile, le stanze destinate alle donne hanno orizzonti limitati ma racchiudono un universo altrettanto complesso e organizzato. Uno scorcio della Cina rurale del XIX secolo, con le sue regole e le sue durissime condizioni di vita. Non lo classificherei come un semplice romanzo rosa, trovo che vada premiato per la sua profonda analisi sociale. Io personalmente l'ho adorato.

    said on 

  • *** This comment contains spoilers! ***

    4

    Un libro bellissimo con al centro l'amicizia tra due bimbe che diventeranno donne. Amicizia messa alla prova dalla mentalità della Cina dell'800 dove la donna era reclusa in casa, anche se era conside ...continue

    Un libro bellissimo con al centro l'amicizia tra due bimbe che diventeranno donne. Amicizia messa alla prova dalla mentalità della Cina dell'800 dove la donna era reclusa in casa, anche se era considerato normale. Così come era normale la fasciatura dei piedi, che rendeva la donna ancora più "schiava" in quanto comprometteva la sua libertà di movimento.

    said on 

  • 3

    Amicizia e tradizioni

    Romanzo ambientato nella Cina dell'800 che mi ha fatto conoscere attraverso la storia di queste due bambine che poi diventeranno grandi amici tutte le tradizioni della Cina dell'epoca compresa la fasc ...continue

    Romanzo ambientato nella Cina dell'800 che mi ha fatto conoscere attraverso la storia di queste due bambine che poi diventeranno grandi amici tutte le tradizioni della Cina dell'epoca compresa la fasciatura dei piedi...un procedimento a dir poco terribile. E' la storia di come la loro amicizia si sia trasformata nel corso degli anni. Le protagoniste devono affrontare molti dolori e avversità...il finale abbastanza toccante.

    said on 

  • 5

    Ho apprezzato molto la storia ed il salto nel tempo, forse il film ha reso molto meno anche se composto da immagini che avrebbero dovuto rappresentarlo meglio. La storia parallela è stata veramente un ...continue

    Ho apprezzato molto la storia ed il salto nel tempo, forse il film ha reso molto meno anche se composto da immagini che avrebbero dovuto rappresentarlo meglio. La storia parallela è stata veramente una bella idea, in quanto fa vedere persino la differenza tra la Cina di prima e la Cina di adesso, di come fosse essere amiche tra un tempo ed un altro, di come le donne venissero catalogate e se nascevi femmina potevi solo sperare di avere dei piedi abbastanza piccoli, altrimenti potevi dire ciao alla vita perfetta.
    Consiglio caldamente.

    said on 

  • 5

    Libro bellissimo. Storia unica di un'amicizia nella Cina del XX secolo. Si raccontano usanze e tradizioni che a volte fanno accapponare la pelle ma che incantano e vorresti che il libro non finisse m ...continue

    Libro bellissimo. Storia unica di un'amicizia nella Cina del XX secolo. Si raccontano usanze e tradizioni che a volte fanno accapponare la pelle ma che incantano e vorresti che il libro non finisse mai.

    said on 

  • 5

    E' un libro realistico che ti catapulta nella piena tradizione cinese, con iniziazioni macabre e rituali particolari, ma con la creazione di una splendida amicizia raccontata in un modo molto original ...continue

    E' un libro realistico che ti catapulta nella piena tradizione cinese, con iniziazioni macabre e rituali particolari, ma con la creazione di una splendida amicizia raccontata in un modo molto originale.

    said on 

  • 3

    E' un romanzo storico che narra le tradizioni della Cina rurale dell'800 dal punto di vista di due fanciulle legate dallo speciale contratto di Latoong.
    Agghiacciante la pratica dei gigli dorati: spez ...continue

    E' un romanzo storico che narra le tradizioni della Cina rurale dell'800 dal punto di vista di due fanciulle legate dallo speciale contratto di Latoong.
    Agghiacciante la pratica dei gigli dorati: spezzare le dita dei piedi alle bambine per avere i piedi piccoli, condannandole a non potersi più muovere se non con grande fatica e dolore.
    ( quanto sono forti i condizionamenti della tradizione?! come può il valore di una donna dipendere dalla forma dei piedi?! come si può menomare coscientemente una persona, anche a rischio della vita, per raggiungere un ideale di bellezza ?)
    Terribile la condizione della donna in generale, destinata a lavorare come una schiava per compiacere prima i genitori e poi marito e suocera, per la maggior parte del tempo chiusa nelle stanze delle donne, costretta a seguire regole ben precise per ogni cosa.
    Ma proprio perchè costrette in questa situazione, le donne hanno saputo crearsi dei sostegni: le varie sorellanze, il legame di Latoong (un'amicizia intima e esclusiva che dura per tutta la vita, più forte di ogni altro legame), i canti e la loro scrittura segreta per scambiarsi messaggi.
    Istruttivo.

    said on 

  • 4

    VIAGGIO IN ASIA 2016: Cina

    Parola del mese: segreto

    Non conoscevo quest'autrice. Avevo sentito parlare di questo libro e complici due sfide l'ho letto.
    Sono stata subito catturata e catapultata nella Cina del 1800. Chi parla è ...continue

    Parola del mese: segreto

    Non conoscevo quest'autrice. Avevo sentito parlare di questo libro e complici due sfide l'ho letto.
    Sono stata subito catturata e catapultata nella Cina del 1800. Chi parla è Giglio Bianco, ormai giunta ai suoi ultimi giorni, vuole raccontare la sua storia. La storia di lei e della sua lao-tong Fiore di Neve. Del loro legame di amicizia che le ha accompagante durnate tutta la vita. E' davvero un bel libro. Scritto bene, e pieno di particolari della vita e della cultura cinese. Per me e' stato come un fiume. All'inizio questo racconto è limpido e fresco come le due bambine. Scorre lento, in modo da farci entrare nel loro mondo e farcelo comprendere. Ci fa affezionare a loro e piano piano le bambine diventano ragazze e poi donne. Hanno nuove responsabilità, nuovi doveri, e nuove sfide da affrontare. Il loro rapporto di amicizia è al centro di tutto. E alla fine questo racconto sfocia in un mare di emozioni che ti lacerano il cuore.

    said on 

  • 5

    Romanzo eccezionale. Parte in sordina ma poi vorresti non finisse mai. Lisa See mi ha portato nel mondo della donna orientale senza giudicare, senza smettere di avere lo sguardo curioso su usi e costu ...continue

    Romanzo eccezionale. Parte in sordina ma poi vorresti non finisse mai. Lisa See mi ha portato nel mondo della donna orientale senza giudicare, senza smettere di avere lo sguardo curioso su usi e costumi. Da leggere.

    said on 

Sorting by