El Principito / The Little Prince

Publisher: Continental Book Company

4.4
(40509)

Language: Español | Number of Pages: 260 | Format: Hardcover | In other languages: (other languages) Japanese , English , French , Italian , Chi simplified , German , Chi traditional , Portuguese , Turkish , Galego , Norwegian , Hungarian , Catalan , Korean , Dutch , Czech , Swedish , Russian , Danish , Finnish , Slovak , Welsh , Greek , Norwegian , Romanian , Ukrainian , Asturian , Kannada , Indian (Hindi) , Croatian , Polish , Basque , Thai , Maltese , Icelandic , Arabic , Esperanto , Georgian , Macedonian , Farsi , Malayalam , Latvian , Filipino , Hebrew , Indonesian , Estonian , Slovenian , Lithuanian , Unknown , Inuktitut , Bulgarian , Dhivehi

Isbn-10: 8459912019 | Isbn-13: 9788459912013 | Publish date: 

Also available as: Library Binding , Paperback , Others , Mass Market Paperback , Board Book , Audio CD , Softcover and Stapled

Category: Children , Fiction & Literature , Philosophy

Do you like El Principito / The Little Prince ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free
Book Description
Coleccion Biblioteca Juvenil
Sorting by
  • 3

    Questo libro mi è piaciuto per tre motivi:
    1^= è un libro carino ma molto difficile
    2^= è pieno di interrogativi, perciò rende la storia più bella e interessante
    3^= la figura del piccolo principe mi ...continue

    Questo libro mi è piaciuto per tre motivi:
    1^= è un libro carino ma molto difficile
    2^= è pieno di interrogativi, perciò rende la storia più bella e interessante
    3^= la figura del piccolo principe mi ha colpito molto perché è un bambino molto sensibile
    Martina Z.

    said on 

  • 4

    Il Piccolo Principe

    Questo libro narra di un ragazzo che con l'aereo si schianta sulla Terra. Li egli incontra il Piccolo Principe che gli fa molte domande. Pian piano i due si conoscono e diventano amici affrontando mol ...continue

    Questo libro narra di un ragazzo che con l'aereo si schianta sulla Terra. Li egli incontra il Piccolo Principe che gli fa molte domande. Pian piano i due si conoscono e diventano amici affrontando molte avventure. Un giorno, però, il ragazzo riparte ed il Piccolo Principe ritorna nel suo piccolo pianeta dove curava un fiore e c'erano tre vulcani.
    Consiglio questo libro:
    1) perché parla di due persone completamente sconosciute che dopo diverse avventure insieme diventano amici e soprattutto si vogliono bene;
    2) è facile da leggere e di semplice comprensione;
    3) trasmette il valore dell'amicizia: conoscendosi bene e rispettandosi si possono creare tra due persone dei legami importanti.
    Gianluca C.

    said on 

  • 4

    Giulia B. : questo libro è molto bello , secondo me anche molto coinvolgente nelle cose che fa e che pensa . Il Piccolo Principe è scritto con una grammatica molto semplice rispetto ad altri libri.... ...continue

    Giulia B. : questo libro è molto bello , secondo me anche molto coinvolgente nelle cose che fa e che pensa . Il Piccolo Principe è scritto con una grammatica molto semplice rispetto ad altri libri.... Come Irene la mia parte preferita è quando si prende cura della rosa curandola,aiutandola,coprendola .
    Io consiglierei questo libro perchè:-appunto ha un linguaggio molto semplice - è una storia che sarebbe molto utile per capire il significato dell'amicizia e perchè è un libro molto fantasioso .

    said on 

  • 4

    Irene: ho valutato ottimo "Il Piccolo Principe" perchè ha una lettura molto scorrevole e un linguaggio semplice e chiaro. Di questo libro mi ha colpita molto l'attenzione che lui mette nel curare la s ...continue

    Irene: ho valutato ottimo "Il Piccolo Principe" perchè ha una lettura molto scorrevole e un linguaggio semplice e chiaro. Di questo libro mi ha colpita molto l'attenzione che lui mette nel curare la sua rosa: prima con il cartone, la cupola di vetro e poi con la museruola per evitare che la pecora la mangi... E' un libro che rileggerei molto volentieri.

    Ecco tre motivi per consigliare questo libro di Antoine De Saint-Exupéry:
    - A chi piace viaggiare, esplorare, a chi è curioso e vuole sempre una risposta alle domande che fa.
    - A chi piacciono i classici.
    - A chi piacciono le storie di amicizia.

    said on 

  • 5

    L'essenziale è invisibile agli occhi

    Un libro che tutti, adulti e bambini, almeno una volta nella vita dovrebbero leggere. Non può mancare in una libreria.

    said on 

  • 5

    Un libro raro

    Uno dei più libri che siano mai stati scritti, ed è davvero riduttivo definirlo letteratura per l'infanzia. Se siete tra i pochi fortunati a non averlo ancora letto... prendetevi questa gioia.

    said on 

  • 5

    null

    Lo puoi leggere a 8 anni, a 15, lo puoi rileggere a 30 o a 60 anni, pur nella sua brevità, avrà sempre qualcosa che permane per molto tempo fra i tuoi pensieri. Poi vabbé... dei libri si può dire che ...continue

    Lo puoi leggere a 8 anni, a 15, lo puoi rileggere a 30 o a 60 anni, pur nella sua brevità, avrà sempre qualcosa che permane per molto tempo fra i tuoi pensieri. Poi vabbé... dei libri si può dire che piacciono, non piacciono, piaciucchiano, non piaciucchiano...

    said on 

  • 5

    Per molti, ma non per tutti, direbbe qualcuno. Di fatto, il piccolo principe, non è stato scritto per essere un libro adatto a chiunque, poiché tanti potrebbero scambiarlo per come viene venduto, ovve ...continue

    Per molti, ma non per tutti, direbbe qualcuno. Di fatto, il piccolo principe, non è stato scritto per essere un libro adatto a chiunque, poiché tanti potrebbero scambiarlo per come viene venduto, ovvero un libro per bambini. Ma chi sa vederlo con occhi diversi, scoprirà un libro profondo, il quale ti insegna il valore delle piccole cose e dei legami veri. L'ho amato la prima volta, continuo ad amarlo tutt'ora ogni volta mi capita di volerlo leggere nuovamente.

    said on 

  • 0

    Per chi non ha compreso IL Machiavelli

    Ecco, se c'è un libro che più o meno tutti hanno amato, esibendosi in sviolinanti e sperticate lodi, quello è il "Piccolo principe", al quale però ho sempre preferito, più classicamente, "Il principe" ...continue

    Ecco, se c'è un libro che più o meno tutti hanno amato, esibendosi in sviolinanti e sperticate lodi, quello è il "Piccolo principe", al quale però ho sempre preferito, più classicamente, "Il principe".
    Perché ci si dovrebbe accontentare di un Piccolo Principe quando si può averne uno tutto d'un pezzo, ovverosia Cesare Borgia detto il Valentino?
    È una domanda alla quale ancora non ho trovo una risposta esauriente.

    Ad ogni modo, una cosa è certa: se citi "Il piccolo principe", scopi di sicuro.

    said on 

Sorting by
Sorting by
Sorting by