El Valle de los Leones

By

Publisher: Debolsillo

3.6
(1409)

Language: Español | Number of Pages: 472 | Format: Paperback | In other languages: (other languages) English , Italian , German , French , Portuguese , Finnish

Isbn-10: 849793024X | Isbn-13: 9788497930246 | Publish date:  | Edition 2

Also available as: Hardcover , Mass Market Paperback , Others

Category: Fiction & Literature , History , Mystery & Thrillers

Do you like El Valle de los Leones ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free
Book Description
Rodeado de montañas salvajes, el Valle de los Leones es un lugar legendario de Afganistán donde las costumbres y las personas apenas han cambiado con el paso de los siglos. Un escenario muy apropiado para un relato de espionaje e intriga protagonizado por una joven inglesa, un médico francés y un trotamundos norteamericano, que transcurre en la etapa más terrible de la guerra contra los invasores soviéticos. Ken Follet, con su habitual maestría narrativa, ha conseguido una de sus novelas más impactantes.
Sorting by
  • 2

    Mullah e sesso, e poco più.

    Interessante per l'ambientazione afgana pre-talebana (della quale però fa intendere le profonde radici culturali, purtroppo dico io ...), come storia non è gran che.
    Nonostante che Follett (da buon la ...continue

    Interessante per l'ambientazione afgana pre-talebana (della quale però fa intendere le profonde radici culturali, purtroppo dico io ...), come storia non è gran che.
    Nonostante che Follett (da buon laburista-progressista) cerchi di non descrivere i "cattivi" (i russi) come esclusivamente cattivi e brutali e citi pure la crudeltà (oltre all'arretratezza culturale) dei "buoni" ed oppressi afgani, alla fine si schiera nettamente.
    Ma non è questo il problema, quanto i personaggi poco accattivanti, non come i migliori creati dallo scrittore britannico. Oltretutto, prevedibili al punto che non ci sono colpi di scena inaspettabili.

    E, come vedo altri qui hanno notato, c'è almeno una solita scena di sesso tipicamente follettiana, ma questa volta di lunghezza davvero eccessiva, nella quale Follett si crogiola auto-voyeuristicamente per diverse pagine. Caro Ken, siamo adulti e vaccinati, non ci scandalizziamo affatto ma non occorre che tu sprechi tante righe per cercare di farci un micro corso di educazione sessuale. Già sappiamo, grazie ...

    Leggibile, ma senza aspettarsi gran che.

    said on 

  • 3

    L'Afghanistan raccontato nel 1985

    Non uno dei migliori romanzi di Follet ma comunque scorrevole. Il romanzo è del 1985 ed è interessante vedere come era raccontato l'Afghanistan allora, prima dei tanti drammatici eventi che sarebbero ...continue

    Non uno dei migliori romanzi di Follet ma comunque scorrevole. Il romanzo è del 1985 ed è interessante vedere come era raccontato l'Afghanistan allora, prima dei tanti drammatici eventi che sarebbero seguiti successivamente in quelle terre.

    said on 

  • 4

    Abbastanza

    Lettura piacevole (anche se a metà sembra piantarsi un attimo, poi si riprende) che si difende bene nonostante i trent'anni che si porta sulle spalle.

    said on 

  • 5

    Un letto di leoni

    Bellissimo, come ogni libro di Ken Follett. Una storia bella e avvincente, che fa riflettere tanto sulla condizione della donna nei paesi come l'Afganistan, e ci fa domandare davvero cosa sia giusto f ...continue

    Bellissimo, come ogni libro di Ken Follett. Una storia bella e avvincente, che fa riflettere tanto sulla condizione della donna nei paesi come l'Afganistan, e ci fa domandare davvero cosa sia giusto fare nei confronti di questi paesi. Colpo di scena a 15 pagine dalla fine del romanzo, quindi da leggere tutto d'un fiato!

    said on