Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

El conde de Montecristo

By Alexandre Dumas (padre)

(43)

| Hardcover | 9788483061169

Like El conde de Montecristo ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

El conde de Montecristo es, en principio, la historia de una venganza. Alguien sufre una injusticia y años más tarde reaparece para castigar a los autores de su desgracia. Pero es también un alegato contra el poder judicial corrupto, ya que aquella i Continue

El conde de Montecristo es, en principio, la historia de una venganza. Alguien sufre una injusticia y años más tarde reaparece para castigar a los autores de su desgracia. Pero es también un alegato contra el poder judicial corrupto, ya que aquella injusticia se realizó con la colaboración expresa de las instituciones jurídicas. Durante su estancia en prisión el protagonista enra en posesión de los conocimientos teóricos y prácticos de su tiempo, por lo que su venganza no es sólo la de un hombre agraviado, sino la de un "intelectual agraviado". Cuando el protagonista se fuga de la prisión, el azar, es decir la Providencia, lo convierte en uno de los hombres más ricos de la ierra. Venganza, corrupción, intelecto y riqueza. La cuadratura de un círculo narrativo que encierra al lector en un vértigo fascinante y seductor, pero también inquisitivo, moral y cívico.

1099 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 2 people find this helpful

    Un grandissimo libro di avventura e nulla più! E allora?
    E' scritto divinamente: tantissimi riferimenti ai classici, riferimenti storici e sociali oltre a dei dialoghi belli ed accattivanti. I personaggi poi sono indimenticabili: dal misterioso conte ...(continue)

    Un grandissimo libro di avventura e nulla più! E allora?
    E' scritto divinamente: tantissimi riferimenti ai classici, riferimenti storici e sociali oltre a dei dialoghi belli ed accattivanti. I personaggi poi sono indimenticabili: dal misterioso conte di Montecristo all'avido Danglars, dal giovane Albert all'implacabile Villefort.
    Un libro che strizza l'occhio al lettore, lo incolla alle pagine, lo avvince, lo sorprende e lo lascia spesso con il fiato sospeso. Un libro in grado di suscitare emozioni, anche forti.
    Il retro della medaglia sono la psicologia dei personaggi, la logica della vendetta, del perdono e di Dio. E' tutto un po' buttato per aria. Plausibile ma non approfondito. Spesso, a livello filosofico e psicologico, molto discutibile e banale.
    Ma ciò di cui sopra non è ciò a cui mirava l'autore. L'autore mirava a creare un prodotto avvincente e ciò ha creato. E molto bene per altro. Quindi va preso e valutato per quello che è e non per quello che non vuol essere. E la valutazione non può che essere più che positiva! Acqua fresca per il cervello, piacere di lettura puro.

    Is this helpful?

    Paranoid Android (Meno male che Anobii c'è!) said on Jul 31, 2014 | 1 feedback

  • 1 person finds this helpful

    Mannaggia alla traduzione... e al corpo 6!

    Una traduzione veramente fedele ma macchinosa e priva di scorrevolezza. Piena di errori a mio parere. Caratteri microscopici, frasi lunghe chilometri, che necessitano le bombole a ossigeno. Libro in generale molto bello, anche se interminabile. L'ho ...(continue)

    Una traduzione veramente fedele ma macchinosa e priva di scorrevolezza. Piena di errori a mio parere. Caratteri microscopici, frasi lunghe chilometri, che necessitano le bombole a ossigeno. Libro in generale molto bello, anche se interminabile. L'ho abbandonato per leggerlo meglio nella versione della mondadori (più costosa). In questo caso si vede bene dove vanno a finire i soldi, caratteri leggibili, frasi scorrevoli, tagli delle parti eccessivamente sbrodolate e divisione in due volumi trasportabili senza carrelino della spesa. La traduzione di Emilio Franceschini, la consiglio vivamente per godersi questo magnifico capolavoro del passato.

    Is this helpful?

    maurizioc3 said on Jul 29, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Millesessantasei pagine

    Non una sola di troppo.
    Non bastano cinque stelle per questo Capolavoro, di cui sento già la nostalgia.

    Is this helpful?

    Giusi said on Jul 27, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Mi chiedo: ma se non avessi un metodo così sciocchino per scegliere i libri da leggere della mia libreria, avrei mai affrontato questo magnifico feuilleton? No, sono certa di no, nonostante l'acquisto fatto neanche troppo tempo fa. Che capolavoro as ...(continue)

    Mi chiedo: ma se non avessi un metodo così sciocchino per scegliere i libri da leggere della mia libreria, avrei mai affrontato questo magnifico feuilleton? No, sono certa di no, nonostante l'acquisto fatto neanche troppo tempo fa. Che capolavoro assoluto! Vorrei non finirlo mai!

    Is this helpful?

    aSAle said on Jul 25, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Uno dei libri più belli che abbia mai letto, forse il più bello... Ti trascina nella storia e ti affascina con gli intrighi, con una scrittura ed un lessico che i libri moderni purtroppo non riescono ad eguagliare. Io lo consiglio a chiunque ami legg ...(continue)

    Uno dei libri più belli che abbia mai letto, forse il più bello... Ti trascina nella storia e ti affascina con gli intrighi, con una scrittura ed un lessico che i libri moderni purtroppo non riescono ad eguagliare. Io lo consiglio a chiunque ami leggere.

    Is this helpful?

    Simona F said on Jul 25, 2014 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book

Groups with this in collection