Create your own shelf sign up

Together we find better books

[−]
  • Search Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

El ladrón del rayo

Percy Jackson y los dioses del Olimpo I

By

Publisher: Salamandra

4.0
(3201)

Language:Español | Number of Pages: 283 | Format: Softcover and Stapled | In other languages: (other languages) English , German , Chi traditional , Portuguese , Italian , Dutch , French , Indonesian , Czech

Isbn-10: 849838236X | Isbn-13: 9788498382365 | Publish date:  | Edition 1

Also available as: Hardcover , eBook

Category: Fiction & Literature , Science Fiction & Fantasy , Teens

Do you like El ladrón del rayo ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free
Book Description
¿Qué pasaría si un día descubres que, en realidad, eres hijo de un dios griego que debe cumplir una misión secreta? Pues eso es lo que le sucede a Percy Jackson, que a partir de ese momento se dispone a vivir los acontecimientos más emocionantes de su vida. Expulsado de seis colegios, Percy padece dislexia y dificultades para concentrarse, o al menos ésa es la versión oficial. Objeto de burlas por inventarse historias fantásticas, ni siquiera él mismo acaba de creérselas hasta el día que los dioses del Olimpo le revelan la verdad: Percy es nada menos que un semidiós, es decir, el hijo de un dios y una mortal. Y como tal ha de descubrir quién ha robado el rayo de Zeus y así evitar que estalle una guerra entre los dioses. Para cumplir la misión contará con la ayuda de sus amigos Grover, un joven sátiro, y Annabeth, hija de la sabia Atenea. El ladrón del rayo da comienzo a una apasionante serie de aventuras sobre un mundo secreto, el mundo que los antiguos dioses griegos han recreado a nuestro alrededor en pleno siglo XXI
Sorting by
  • 5

    Coinvolgente, spassoso e... divino!

    Recensione a cura del blog Dolci&Parole: http://dolcieparole.blogspot.it/2015/05/percy-jackson-il-ladro-di-fulmini.html

    La saga, sebbene tratti prevalentemente di mitologia greca, è ambientata in una ...continue

    Recensione a cura del blog Dolci&Parole: http://dolcieparole.blogspot.it/2015/05/percy-jackson-il-ladro-di-fulmini.html

    La saga, sebbene tratti prevalentemente di mitologia greca, è ambientata in una New York molto diversa da come siamo soliti a pensarla. Infatti gli dei dell’Olimpo si sono spostati dalla loro terra natia per trasferire il Monte Olimpo al seicentesimo piano dell’Empire State Building, divenendo così simbolo del loro immenso potere.Nel libro il protagonista dodicenne Perseus Jackson scopre la vera natura della sua dislessia e della sua irruenza che lo hanno portato a cambiare scuola più di una volta. Infatti altro non è che un semidio figlio di uno dei più antichi e potenti dei dell’Olimpo: Poseidone.
    Un’avventura per ragazzi dai toni accessi, tutt’altro che banale, ma soprattutto non noioso.
    Si viene catapultati nella storia quasi da subito e presto iniziamo a leggere della spassosissima impresa che porta Percy, Grover e Annabeth a viaggiare in varie città dell’America per salvare la vita della mamma del ragazzo e per scoprire cosa hanno rubato di tanto importante dall’Olimpo, da far arrabbiare terribilmente Zeus, minacciando di guerra il fratello Ade e altri dei.

    Una scrittura travolgente, irresistibile, adorabile, seppur semplice e non così poi articolata. Ma dopotutto è la storia e la mitologia il punto cardine, la chiave di volta che collega tutti gli eventi regalando al lettore un’insaziabile voglia di conoscenza. Impossibile non correre ai vecchi libri di scuola per ristudiare l’Iliade, l’Odissea e tutto ciò che riguarda gli intrighi divini e il Monte Olimpo. Ogni avvenimento in Percy Jackson e gli dei dell’Olimpo è legato perfettamente alla leggenda e ai miti greci, e ogni azione descritta nel libro è rapportato ad essi. Semplicemente… Divino!

    said on 

  • 5

    mi mancava una saga coinvolgente

    Finalmemte una saga coinvolgente fresca che ri tiene incollato alle pagine. Questo volume l ho praticamente divorato mi ha preso talmente fin dalle prime pagone che volevo sapere come andava avanti .
    ...continue

    Finalmemte una saga coinvolgente fresca che ri tiene incollato alle pagine. Questo volume l ho praticamente divorato mi ha preso talmente fin dalle prime pagone che volevo sapere come andava avanti .
    Percy un bel personaggio principale , Annabelle al inizio antipatica poi mi sono ricreduto , Grover fantastico.

    said on 

  • 4

    Magnetico e Scorrevole

    L'ho letto in pochi giorni questo libro, mi è piaciuto un sacco per il suo stile avventuroso ma a tratti comico. Certe scene mi sembrava di viverle in prima persona da quanto bene erano descritte, e n ...continue

    L'ho letto in pochi giorni questo libro, mi è piaciuto un sacco per il suo stile avventuroso ma a tratti comico. Certe scene mi sembrava di viverle in prima persona da quanto bene erano descritte, e non mi accorgevo dello scorrere delle pagine (grazie anche ai caratteri non troppo piccoli). Lo consiglio proprio e prossimamente passo al secondo della saga.. :D Buone letture!

    said on 

  • 4

    veramente bello

    avevo visto il film prima di leggere il libro, e mi aveva parecchio deluso, quindi non mi aspettavo molto da questa lettura, ma dopo sole poche pagine, mi sono resa conto che la storia non era uguale ...continue

    avevo visto il film prima di leggere il libro, e mi aveva parecchio deluso, quindi non mi aspettavo molto da questa lettura, ma dopo sole poche pagine, mi sono resa conto che la storia non era uguale a quella del film, certo posso capire che l'adattamento cinematografico richieda degli enormi tagli sulla storia e magari qualche modifica per migliorare la pellicola .... ma qua stiamo parlando di uno stravolgimento totale!
    Rick Riordan ha saputo miscelare nel suo libro la fantasia e la storia della mitologia greca senza rendere la lettura noiosa o pesante, insegnando moltissime cose.
    la cosa che ho molto apprezzato anche è il fatto che il libro sia scritto in prima persona e in particolare mi è piaciuto tantissimo il liguaggio ironico e simpatico di Percy.
    che altro dire, non vedo l'ora che mi capiti tra le mani il secondo volume.

    said on 

  • 4

    Scorrevole, avventuroso e avvincente

    Se vi piace la mitologia e vi divertite a ritrovare le concomitanze con i nostri giorni, se amate l'avventura e volete un romanzo che sia scorrevole e non vi impegni troppo, ve lo consiglio vivamente. ...continue

    Se vi piace la mitologia e vi divertite a ritrovare le concomitanze con i nostri giorni, se amate l'avventura e volete un romanzo che sia scorrevole e non vi impegni troppo, ve lo consiglio vivamente. Altre info: https://morraroberto.wordpress.com/2015/03/15/un-romanzo-fantasy-piu-che-consigliato-percy-jackson-e-gli-dei-dellolimpo-il-ladro-di-fulmini/

    said on 

  • *** This comment contains spoilers! ***

    1

    una c****a pazzesca

    Un ragazzino che vive in una famiglia disastrata, vittima, ma in realtà ha un innato potere. Finisce in una scuola x ragazzi come lui dove gli spiegano che in realtà è un eletto, ha dei poteri e deve ...continue

    Un ragazzino che vive in una famiglia disastrata, vittima, ma in realtà ha un innato potere. Finisce in una scuola x ragazzi come lui dove gli spiegano che in realtà è un eletto, ha dei poteri e deve salvare il mondo. Gli affidano una missione aiutato da una ragazza che ne sa un sacco e da un ragazzo più giocherellone ma buono dentro. Finita la missione si scopre che in realtà dietro c'è un tradimento e un oscuro signore che non si può nominare. messa così è Harry Potter versione americanata coi miti invece dei maghi. Ma manca tutto il corredo magico, la costruzione di un mondo parallelo. Non c'è suspense, non c'è la profondità dei personaggi. La descrizione della scuola è banale. Tolti i riferimenti alla mitologia è solo un gioco di spade. non leggerò il seguito. Ho amato troppo Harry Potter per sopportare questa stupida scopiazzata

    said on 

  • 3

    Percy Jackson è speciale e corre un grave pericolo.
    Durante una gita con la scuola viene attaccato dalla prof. di matematica e con l'aiuto del professore in sedia a rotelle, che gli lancerà una penna/ ...continue

    Percy Jackson è speciale e corre un grave pericolo.
    Durante una gita con la scuola viene attaccato dalla prof. di matematica e con l'aiuto del professore in sedia a rotelle, che gli lancerà una penna/arma riuscirà a far dissolvere quel mostro di prof.
    La sua vita cambierà e con l'aiuto di Grover che è il suo miglior amico dalla prima media e con l'aiuto di sua mamma, raggiungerà il campo Mezzosangue. Scoprirà di essere il figlio di un dio ma non sa ancora se è un dio minore o uno dei tre grandi.
    Incontrerà amici e nemici e affronterà delle sfide che lo faranno incappare in altri mostri e pericoli.

    Chi lo avrebbe mai detto che aprendo questo libro, nel giro di due giorni mi sono ritrovata già a leggere l'ultima pagina?
    E soprattutto, chi lo avrebbe mai detto che la necessità di leggere il secondo arrivasse come un fulmine a ciel sereno?
    La scrittura è scorrevole e molto semplice che rende le vicende interessanti e veloci.
    I personaggi sono ben delineati anche se sono abbastanza "banali": il ragazzino che scopre di essere importante, il migliore amico sfigato e l'amica con cui si intuisce che più avanti potrebbe esserci qualcosa.
    Un po' di analogie con Harry Potter ci sono ma le somiglianze rimangono un leggero brusio di sottofondo che non è necessario ascoltare.
    Quello che mi ha attirato di più sono le vicende ambientate nei giorni nostri amalgamati con i miti greci che abbiamo studiato a scuola: il minotauro, Zeus, Ade, i satiri, le ninfe e chi più ne ha più ne metta.
    Mi ha completamente risucchiato e con difficoltà chiudevo il libro per andare a fare i miei doveri giornalieri.
    Finito il primo ho subito sentito la necessità di leggere il secondo perché non ne avevo abbastanza ma ne volevo di più.
    Una cosa mi preoccupa: questa saga è composta da 5 o 6 libri, (non ricordo bene) e ciò che mi fa dubitare è la sensazione che la maestria con cui vengono narrate le vicende ad un certo punto cali rendendo il tutto un pastone di noia.
    Ad ogni modo questa rimane una sensazione perché il primo libro mi ha proprio ammaliato e lo consiglio vivamente a tutti.
    Soprattutto l'edizione economica che è comoda da portare ovunque e costa solo € 5.
    Buona lettura!
    Rebecca

    said on 

  • 4

    Me ha sorprendido

    Es una americanada, pero una americanada adorable. Me parece infinitamente original recurrir a los dioses de la Antigua Grecia para explicar nuestro mundo actual y explicártelos como personas que se h ...continue

    Es una americanada, pero una americanada adorable. Me parece infinitamente original recurrir a los dioses de la Antigua Grecia para explicar nuestro mundo actual y explicártelos como personas que se han adaptado a todas las épocas. Un dios motero, otro medio hawaiano, otra muy pija... La historia muchas veces es "demasiado" fantástica, tiene escenas que son surrealistas, como sueños, pero da igual porque es muy entretenido, divertido y hasta te enseña cosas sobre la mitología griega.

    said on 

Sorting by