El ladrón del rayo

Percy Jackson y los dioses del Olimpo I

By

Publisher: Salamandra

4.0
(3338)

Language: Español | Number of Pages: 283 | Format: Softcover and Stapled | In other languages: (other languages) English , German , Chi traditional , Portuguese , Italian , Dutch , French , Indonesian , Czech

Isbn-10: 849838236X | Isbn-13: 9788498382365 | Publish date:  | Edition 1

Also available as: Hardcover , eBook

Category: Fiction & Literature , Science Fiction & Fantasy , Teens

Do you like El ladrón del rayo ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free
Book Description
¿Qué pasaría si un día descubres que, en realidad, eres hijo de un dios griego que debe cumplir una misión secreta? Pues eso es lo que le sucede a Percy Jackson, que a partir de ese momento se dispone a vivir los acontecimientos más emocionantes de su vida. Expulsado de seis colegios, Percy padece dislexia y dificultades para concentrarse, o al menos ésa es la versión oficial. Objeto de burlas por inventarse historias fantásticas, ni siquiera él mismo acaba de creérselas hasta el día que los dioses del Olimpo le revelan la verdad: Percy es nada menos que un semidiós, es decir, el hijo de un dios y una mortal. Y como tal ha de descubrir quién ha robado el rayo de Zeus y así evitar que estalle una guerra entre los dioses. Para cumplir la misión contará con la ayuda de sus amigos Grover, un joven sátiro, y Annabeth, hija de la sabia Atenea. El ladrón del rayo da comienzo a una apasionante serie de aventuras sobre un mundo secreto, el mundo que los antiguos dioses griegos han recreado a nuestro alrededor en pleno siglo XXI
Sorting by
  • 3

    Più che passabile

    Percy Jackson è un libro carino, la trama è divertente e suo modo originale e lo stile di Riordan, sebbene non brilli particolarmente, è scorrevole e semplice. Molti lo paragonano ad Harry Potter, e i ...continue

    Percy Jackson è un libro carino, la trama è divertente e suo modo originale e lo stile di Riordan, sebbene non brilli particolarmente, è scorrevole e semplice. Molti lo paragonano ad Harry Potter, e in effetti le somiglianze si sprecano, però anche così resta carino, e sono arrivata a leggerlo fino alla fine senza che la lettura si sia "appesantita". Peccato per qualche scena di azione descritta in fretta e furia e per alcuni personaggi un po' troppo stereotipati, nel farli assomigliare ai loro genitori divini.

    said on 

  • 0

    Dato che ho visto tutti i film che hanno fatto, che mi sono piaciuti molto. Non sapevo che ci fossero anche i libri che ho scoperto che ci fossero da poco...mi sono detta "devo assolutamente leggerli" ...continue

    Dato che ho visto tutti i film che hanno fatto, che mi sono piaciuti molto. Non sapevo che ci fossero anche i libri che ho scoperto che ci fossero da poco...mi sono detta "devo assolutamente leggerli" e così ho cercato di recuperarli almeno i primi 5 della prima saga. Mi è piaciuto molto, peccato aver avuto poco tempo per leggerlo, più continuamente. Lettura scorrevole e piacevole. Mi avvio subito alla lettura del secondo volume.

    said on 

  • *** This comment contains spoilers! ***

    4

    Molto molto carino! Un libro per ragazzi che è facile apprezzare. Scorrevole, divertente, con personaggi particolari ed un pò di mitologia che non guasta mai. Il povero Percy, che si sente fuori dal m ...continue

    Molto molto carino! Un libro per ragazzi che è facile apprezzare. Scorrevole, divertente, con personaggi particolari ed un pò di mitologia che non guasta mai. Il povero Percy, che si sente fuori dal mondo, con il suo disturbo dell'attenzione e la sua dislessia trova finalmente il suo universo, anche se tra spaventosi mostri, drammi familiari e antiche faide. Ares, con la sua moto, e la sua aria da duro. Crono, figura sibillina, di cui si evince ancora poco. Poseidone e Zeus in lotta e Ares,con i suoi seri problemi economici XD Decisamente consigliato.

    said on 

  • 5

    Molto divertente e godibile.

    Mi è piaciuto veramente tanto, all'inizio ci ho messo un pochino ad entrare nei personaggi e ad abituarmi a questo nuovo mondo ma me ne sono innamorata.
    La storia è raccontata in prima persona da Perc ...continue

    Mi è piaciuto veramente tanto, all'inizio ci ho messo un pochino ad entrare nei personaggi e ad abituarmi a questo nuovo mondo ma me ne sono innamorata.
    La storia è raccontata in prima persona da Percy e secondo me questa è la carta vincente, unita alla frizzante ironia dell'autore che ci accompagna per tutto il romanzo.
    Amo molto la mitologia greca e i miti in generale, quindi non ho potuto fare a meno di ridere ogni volta che incontravo un nuovo mito portato nella modernità degli Stati Uniti, dove attualmente si è spostato il Monte Olimpo insieme a tutti gli dèi.
    Percy si scoprirà essere un semidio con dei poteri ben più grandi di quanto immagina e leggendo mi sono ritrovata di nuovo bambina. È stata un'emozione fantastica che non provavo da tanto tempo, e mi sono appassionata.
    Percy è un ragazzino come tutti, sarcastico, spiritoso che desidera conoscere suo padre, e che in questi molti viaggi conosce degli amici eccezionali e impara tanto anche del mondo.
    È una lettura sicuramente rivolta ai giovanissimi ma secondo me adatta a chiunque, è scorrevole, divertente e ben scritto, un libro consigliato a tutti per riscoprirsi un po' bambini e riprendere quei miti antichi che continuano ad affascinarci, ma sotto una luce diversa.

    said on 

  • 4

    Bel libro. Ero partito un po' prevenuto avendo visto il mediocre film, il libro invece e' puttosto carino, un po' folle l'idea degli dei greci che esistono veramente e seminano semidei unendosi a mort ...continue

    Bel libro. Ero partito un po' prevenuto avendo visto il mediocre film, il libro invece e' puttosto carino, un po' folle l'idea degli dei greci che esistono veramente e seminano semidei unendosi a mortali. Il racconto, un po' da ragazzini, sdrammatizza sempre con battute o trovate buffe. I personaggi coinvolgono.

    said on 

  • 3

    Diciamo un tre stelle e mezzo. Molto, molto carino, lo spunto mitologico lo rende originale e non è certo il "solito banale YA", anzi. Pecca un po' di ingenuità, ma essendo indirizzato ad un pubblico ...continue

    Diciamo un tre stelle e mezzo. Molto, molto carino, lo spunto mitologico lo rende originale e non è certo il "solito banale YA", anzi. Pecca un po' di ingenuità, ma essendo indirizzato ad un pubblico di adolescenti non gliene faccio certo una colpa. Scorre veloce e fa passare del tempo piacevole, ma non posso dargli un voto più alto perché non mi ha fatto avere voglia di divorare un capitolo dopo l'altro per sapere cosa sarebbe successo più avanti (che è poi quello che cerco in questo genere di letture).

    said on 

  • 5

    Coinvolgente, spassoso e... divino!

    Recensione a cura del blog Dolci&Parole: http://dolcieparole.blogspot.it/2015/05/percy-jackson-il-ladro-di-fulmini.html

    La saga, sebbene tratti prevalentemente di mitologia greca, è ambientata in una ...continue

    Recensione a cura del blog Dolci&Parole: http://dolcieparole.blogspot.it/2015/05/percy-jackson-il-ladro-di-fulmini.html

    La saga, sebbene tratti prevalentemente di mitologia greca, è ambientata in una New York molto diversa da come siamo soliti a pensarla. Infatti gli dei dell’Olimpo si sono spostati dalla loro terra natia per trasferire il Monte Olimpo al seicentesimo piano dell’Empire State Building, divenendo così simbolo del loro immenso potere.Nel libro il protagonista dodicenne Perseus Jackson scopre la vera natura della sua dislessia e della sua irruenza che lo hanno portato a cambiare scuola più di una volta. Infatti altro non è che un semidio figlio di uno dei più antichi e potenti dei dell’Olimpo: Poseidone.
    Un’avventura per ragazzi dai toni accessi, tutt’altro che banale, ma soprattutto non noioso.
    Si viene catapultati nella storia quasi da subito e presto iniziamo a leggere della spassosissima impresa che porta Percy, Grover e Annabeth a viaggiare in varie città dell’America per salvare la vita della mamma del ragazzo e per scoprire cosa hanno rubato di tanto importante dall’Olimpo, da far arrabbiare terribilmente Zeus, minacciando di guerra il fratello Ade e altri dei.

    Una scrittura travolgente, irresistibile, adorabile, seppur semplice e non così poi articolata. Ma dopotutto è la storia e la mitologia il punto cardine, la chiave di volta che collega tutti gli eventi regalando al lettore un’insaziabile voglia di conoscenza. Impossibile non correre ai vecchi libri di scuola per ristudiare l’Iliade, l’Odissea e tutto ciò che riguarda gli intrighi divini e il Monte Olimpo. Ogni avvenimento in Percy Jackson e gli dei dell’Olimpo è legato perfettamente alla leggenda e ai miti greci, e ogni azione descritta nel libro è rapportato ad essi. Semplicemente… Divino!

    said on 

Sorting by