Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

El lenguaje de las flores

By Vanessa Diffenbaugh

(42)

| Paperback | 9788498384208

Like El lenguaje de las flores ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Inspirándose en el sofisticado código que la sociedad victoriana utilizaba para expresar sentimientos por medio de las flores, Vanessa Diffenbaugh narra el viaje emocional de una joven californiana que, marcada por una dolorosa historia personal, enc Continue

Inspirándose en el sofisticado código que la sociedad victoriana utilizaba para expresar sentimientos por medio de las flores, Vanessa Diffenbaugh narra el viaje emocional de una joven californiana que, marcada por una dolorosa historia personal, encuentra en este peculiar lenguaje el medio para recuperar su capacidad de confiar y amar a sus semejantes.
A los dieciocho años, tras una vida entrando y saliendo de numerosos hogares de acogida y pisos tutelados, Victoria Jones está obligada a emanciparse por ley. Se ha convertido en una joven introvertida y arisca, y sólo en su pasión por las flores se vislumbra un camino de salvación. Finalmente, tras encontrar trabajo en una floristería, se cruza con un joven a quien conoció diez años antes, durante la época en que vivió en casa de Elizabeth, una madre de acogida que le enseñó el lenguaje de las flores.
Constreñida por unas normas de conducta que reprobaban la exhibición de las emociones, la sociedad victoriana encontró un medio discreto y eficaz con que comunicar los sentimientos. El lenguaje victoriano de las flores se basó en el libro Le Langage des Fleurs, de Charlotte de Latour, un compendio de la simbología de las flores que su autora recogió en la poesía, la mitología antigua e incluso la medicina. Nació así la floriografía, y entre 1830 y 1880 se publicaron centenares de diccionarios de flores en Europa y América.

963 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Un best seller senza infamia e senza lode. Interessante il personaggio principale, credibile nella sua rabbia e nella sua ignoranza sull'amore, bambina abbandonata problematica e violenta, poi giovane donna misantropa e solitaria; troppo iperbolico l ...(continue)

    Un best seller senza infamia e senza lode. Interessante il personaggio principale, credibile nella sua rabbia e nella sua ignoranza sull'amore, bambina abbandonata problematica e violenta, poi giovane donna misantropa e solitaria; troppo iperbolico l'ottimismo dello sviluppo. Lodevole voler lasciare un messaggio di speranza, ma se tutto diventa rosa, un romanzo smette di essere interessante e manca pure l'obiettivo: più che dare coraggio, sembra mostrare un'irraggiungibile utopia.

    Is this helpful?

    lady destiny said on Sep 15, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    La storia di un'orfana abbastanza sfigata e molto arrabbiata.
    La parte sui primi giorni di vita dei neonati e sull'allattamento in particolare mi ha fatto venire i brividi.

    Is this helpful?

    abigaille said on Sep 2, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    *** This comment contains spoilers! ***

    stupendo

    E' uno dei miei libri preferiti. E' emozionante, ricco di eventi, dolce e malinconico allo stesso tempo. Io lo amo, lo consiglio vivamente. Scorrevole e chiaro. Bellissimo, fantastico!

    Is this helpful?

    Federica Ligato said on Aug 28, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Ci ho messo un sacco a leggerlo perché mi faceva soffrire. Le parti della piccola Victoria erano talmente piene di dolore da lasciarmi quasi stordita! Si vede l'autrice sapeva bene di cosa stesse parlando!
    Quanto alla Victoria diciottenne, bè, devo d ...(continue)

    Ci ho messo un sacco a leggerlo perché mi faceva soffrire. Le parti della piccola Victoria erano talmente piene di dolore da lasciarmi quasi stordita! Si vede l'autrice sapeva bene di cosa stesse parlando!
    Quanto alla Victoria diciottenne, bè, devo dire che non sempre l'ho capita pur immaginando come fosse arrivata a comportarsi in quel modo. Molto belli anche i personaggi di Renata, sua madre ed Elizabeth.
    Spero di leggere presto qualcosa di nuovo di questa brava autrice.

    Is this helpful?

    Joe Banana's great granddaughter ((the original Pieroe from SanDonà)) said on Aug 24, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    L'importanza dei fiori

    Molto bello come libro, mi è piaciuto davvero molto.
    Questo romanzo è stato in grado di farmi capire come ogni fiore abbia un significato diverso e come si possa comunicare con essi.
    E' stato bello scoprire la varietà di fiori e di significati.
    Ora s ...(continue)

    Molto bello come libro, mi è piaciuto davvero molto.
    Questo romanzo è stato in grado di farmi capire come ogni fiore abbia un significato diverso e come si possa comunicare con essi.
    E' stato bello scoprire la varietà di fiori e di significati.
    Ora sto molto più attenta quando scelgo fiori per qualcuno ;)
    Lo consiglio come libro. E' leggero, scorrevole ed emozionante.

    Is this helpful?

    The Cecily said on Aug 23, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Mah.. Questo libro non mi ha lasciato particolarmente entusiasta.. Il personaggio principale é descritto in modo parecchio deludente, tanto che le caratteristiche somatiche sono perfino messe in secondo luogo..

    Is this helpful?

    Serena :) said on Aug 21, 2014 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book