El libro de las almas

By

Publisher: Grijalbo

3.6
(4241)

Language: Español | Number of Pages: 408 | Format: Hardcover | In other languages: (other languages) English , Italian , Portuguese , Dutch , French , Catalan

Isbn-10: 8425346088 | Isbn-13: 9788425346088 | Publish date:  | Edition 1

Translator: Carlos Abreu Fetter

Also available as: Others , Mass Market Paperback

Category: Fiction & Literature , Mystery & Thrillers , Science Fiction & Fantasy

Do you like El libro de las almas ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free
Book Description
La nueva novela del autor de La biblioteca de los muertos, plantea un nuevo y aún más estremecedor reto: Encontrar un libro que revela el destino último de la humanidad. ¿Qué harías si conocieras la fecha del fin del mundo? Cuando un hombre a las puertas de la muerte encarga a Will Piper la búsqueda de un libro, el ex-agente del FBI no lo duda un instante. Un libro antiguo en el que va a descubrir un secreto estremecedor: una misteriosa epístola escrita por Félix, el último superior de la abadía de Vectis, deja constancia de los extraños acontecimientos relacionados con la biblioteca de los muertos y revela la naturaleza de la última fecha registrada: el 9 de febrero de 2027...el fin de la humanidad. Will deberá enfrentarse, entonces, a un dilema moral de difícil solución: revelar a la humanidad una verdad aterradora o callar para siempre.
Sorting by
  • 3

    Secondo capitolo della biblioteca dei morti...

    Il libro delle anime è il secondo capitolo della trilogia della biblioteca dei morti, vero e proprio best seller che ha portato Glenn Cooper tra i grandi.
    Il primo capitolo è infatti tra i libri più v ...continue

    Il libro delle anime è il secondo capitolo della trilogia della biblioteca dei morti, vero e proprio best seller che ha portato Glenn Cooper tra i grandi.
    Il primo capitolo è infatti tra i libri più venduti, grazie ad un tam tam mediatico importante ma anche ad una storia originale e ben scritta; l'unico appunto che ho fatto in recensione, derivava dalla iniziale confusione che si ingenera al lettore con i continui sbalzi temporali.
    Messe le tessere al giusto posto, però, la trama filava bene ed era anche molto interessante.
    Il secondo capitolo aggiunge poco alla trama principale; riduce di molto gli excursus temporali e quindi si leggono per diversi capitoli gli stessi plot, senza essere sballottati da una vicenda all'altra.
    In pratica Will Piper, l'agente Fbi del primo capitolo, mandato in pensione per evitare intralci all'Area 51, viene a conoscenza di un libro sfuggito al controllo dell'Area, e che potrebbe chiarire alcuni aspetti sulla biblioteca ed i suoi Custodi.
    Anzichè fregarsene, Will Piper mette a repentaglio la sicurezza della sua famiglia e si butta a capofitto in questa indagine che, sostanzialmente, aggiungerà poco alle informazioni che avevamo prima.
    Il finale, inoltre, mi sembra abbastanza frettoloso e, inoltre, se non si è letto il primo capitolo, si perde tantissimo e non apprezzerà al pieno le qualità del libro.
    Al di là di questi ultimi due aspetti, la lettura si conferma piacevole e avvincente.
    Adesso tocca all'ultimo capitolo e spero vivamente di essere sorpreso...

    said on 

  • 3

    Ma anche no!

    Si lascia leggere, ma non aggiunge niente di nuovo rispetto la primo. L'affascinante mistero della biblioteca passa in secondo piano e la storia si incentra su Will Piper perseguitato dall'FBI..Ne pot ...continue

    Si lascia leggere, ma non aggiunge niente di nuovo rispetto la primo. L'affascinante mistero della biblioteca passa in secondo piano e la storia si incentra su Will Piper perseguitato dall'FBI..Ne potevo fare a meno!

    said on 

  • 4

    9 2 2027 Finis dierum

    Libro avvincente che ti tiene letteralmente incollato fino all'ultima pagina. Tra Shakespeare, Calvino, Nostradamus e la famiglia Cantwell, si spazia tra presente e passato in una atmosfera di contin ...continue

    Libro avvincente che ti tiene letteralmente incollato fino all'ultima pagina. Tra Shakespeare, Calvino, Nostradamus e la famiglia Cantwell, si spazia tra presente e passato in una atmosfera di continua suspance.
    Il mistero, comunque, rimane...

    said on 

  • 4

    E se conoscessimo il giorno in cui moriamo? Tra sonetti schakesperiani e profezie di Nostradamus il 1527 appare la data cruciale dove tutto si è deciso

    said on 

  • 5

    Incollata alle pagine...

    E bravo Glenn Cooper...mi ha tenuta incollata alle pagine...o meglio al kindle nel mio caso.
    É il secondo libro della tetralogia "La biblioteca dei morti"...e devo dire che mi è piaciuto anche di più ...continue

    E bravo Glenn Cooper...mi ha tenuta incollata alle pagine...o meglio al kindle nel mio caso.
    É il secondo libro della tetralogia "La biblioteca dei morti"...e devo dire che mi è piaciuto anche di più del primo. Bella la storia, accattivante e con la giusta dose di suspance, scritto bene e inoltre mi sono piaciuti molto i rimandi ai vari personaggi storici. Non vedo l'ora di leggere gli alti due.

    said on 

  • 3

    El Libro de las almas, la continuación de la trilogía iniciada con la Biblioteca de los muertos, consigue superar a su predecesora, en cuanto a acción y emoción se refiere. A diferencia de la primera ...continue

    El Libro de las almas, la continuación de la trilogía iniciada con la Biblioteca de los muertos, consigue superar a su predecesora, en cuanto a acción y emoción se refiere. A diferencia de la primera novela, esta segunda entrega consigue atraparte desde el primero momento y no te suelta hasta llegar al fin.

    Glenn Cooper mantiene el estilo tipo "thriller" que le funcionó tan bien en la parte anterior. Así, toda la novela mantiene un ritmo fluido y las escenas de acción se van acoplando en los momentos justos para hacer siempre dinámica la lectura. Incluso las increíbles escenas históricas, muy bien documentadas y justificadas, se intercalan en los momentos apropiados para prolongar la atención del lector.
    Otra característica del estilo de Cooper son las numerosas y excelentes descripciones tanto de los paisajes como de las situaciones que no dejan que te pierdas en ningún momento y hacen que imaginarse las escenas sea muy sencillo.

    La historia sigue donde la dejamos en el primer libro. Continuamos con la vida de Will Piper, ex-agente del FBI, que de improviso, se topa con más misterios sobre la biblioteca que pondrán en peligro a mucha gente. Una de las tramas centrales del libro es descubrir el secreto en torno a la existencia de la biblioteca y el significado de una fecha concreta. Lo curioso es que el lector con memoria y poder de observación, se da cuenta de que ya conoce dicho secreto, puesto que el mismo autor lo desveló al final de La biblioteca de los muertos. Sin embargo esa información no hace menos interesante el libro, al contrario estimula. Y eso es gracias a varios giros argumentales sorprendentes y bien hechos que no te dejan descansar. Pero más allá de ahí, el resto es un poco simplón y predecible, sobre todo la parte de los "malos". El final, como toda parte perteneciente a una trilogía que se precie, es abierto y deja con ganas de más.

    En resumen, el libro de las almas es una digna sucesora de la biblioteca de los muertos. Mejor que esta me atrevería a decir. Cualquier lector disfrutará de esta novela trepidante, mezcla de acción e historia, que tiene un argumento sorprendente y escalofriante a la vez.

    said on 

  • 3

    ...l'ho comprato come lettura estiva semplicemente perchè sono stata colpita dalla copertina...divorato poi in due giorni!
    Intrigante il viaggio nel tempo di un libro che ripercorre fatti della storia ...continue

    ...l'ho comprato come lettura estiva semplicemente perchè sono stata colpita dalla copertina...divorato poi in due giorni!
    Intrigante il viaggio nel tempo di un libro che ripercorre fatti della storia e tocca con mano la vita di persoaggi illustri..alcuni tratti leggermente pesanti. Peccato aver letto per primo il secondo volume della saga, speriamo di non aver quindi giá bruciato qualche indizio/notizia saliente.

    said on 

  • 4

    Seguito de La biblioteca dei morti

    Buonissimo romanzo, seguito de La biblioteca dei morti. Ritroviamo Will Piper che viene coinvolto, suo malgrado, in una nuova ricerca di un volume mancante della Biblioteca. A un certo punto, la parte ...continue

    Buonissimo romanzo, seguito de La biblioteca dei morti. Ritroviamo Will Piper che viene coinvolto, suo malgrado, in una nuova ricerca di un volume mancante della Biblioteca. A un certo punto, la parte più intrigante, ci si ritrova a decifrare enigmi per trovare altri pezzi del puzzle in compagnia di un'affascinante ereditiera. Nel frattempo Will si è sposato con Nancy ed hanno avuto un figlio, Phillip. Il romanzo scorre veloce tra misteri del passato e intrighi nel presente. Curioso e interessato a leggere il terzo capitolo (tra l'altro c'è anche un altro racconto digitale che dovrebbe fare una sorta di prologo al terzo libro)

    said on 

  • 4

    Un po' meglio del primo libro della serie. Sempre molto pop nel suo complesso, ma le idee per dare corpo al tema centrale della storia, le ho trovate da una parte più interessanti dall'altra meno forz ...continue

    Un po' meglio del primo libro della serie. Sempre molto pop nel suo complesso, ma le idee per dare corpo al tema centrale della storia, le ho trovate da una parte più interessanti dall'altra meno forzate. Espedienti narrativi un po' deboli che disturbano sono comunque presenti...ma viste le aspettative della lettura, sono sopportabili.

    said on 

Sorting by