Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

El mundo de Sofía

By Jostein Gaarder

(427)

| Hardcover | 9788478442515

Like El mundo de Sofía ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Poco antes de cumplir los quince años, la joven Sofía recibe una misteriosa carta anónima con las siguientes preguntas: «¿Quién eres?», «¿De dónde viene el mundo?». Éste es el punto de partida de una apasionada expedición a través de la historia de l Continue

Poco antes de cumplir los quince años, la joven Sofía recibe una misteriosa carta anónima con las siguientes preguntas: «¿Quién eres?», «¿De dónde viene el mundo?». Éste es el punto de partida de una apasionada expedición a través de la historia de la filosofía con un enigmático filósofo. A lo largo de la novela, Sofía irá desarrollando su identidad a medida que va ampliando su pensamiento a través de estas enseñanzas: porque la Verdad es mucho más interesante y más compleja de lo que podría haber imaginado en un principio. El mundo de Sofía no es sólo una novela de misterio, también es la primera novela hasta el momento que presenta una completa –y entretenida– historia de la filosofía desde sus inicios hasta nuestros días.

«Un nuevo y sorprendente éxito literario, el más importante desde el misterio monástico erudito de Umberto Eco con El nombre de la rosa.»
Der Spiegel

«Quería Jostein Gaarder escribir una novela para jóvenes que buscan el sentido de la vida, sin embargo ahora El mundo de Sofía es un libro de culto para adultos. Stern

Jostein Gaarder (Oslo 1952) estudió en la universidad de Oslo filología escandinava, historia de las ideas e historia de la religión y fue profesor de filosofía y literatura en un instituto de Bergen durante diez años. En 1990 recibió el Premio de la Crítica y el Premio Literario del Ministerio de Cultura noruegos por su novela El misterio del solitario (1990). Pero es El mundo de Sofía, en 1994, la obra que le convierte en uno de los autores de mayor éxito en todo el mundo, convirtiéndose el libro en un auténtico best-seller que, en España, ha recibido los premios Conde de Barcelona 1995 y Arzobispo Juan de San Clemente 1996. Aparte de los dos anteriores libros, Siruela ha publicado también de Jostein Gaarder El enigma y el espejo, ¿Hay alguien ahí?, Vita brevis,El castillo de las ranas y Maya.

823 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Per chi è ignorante in materia come me è sicuramente interessante perché dà un'infarinatura di ciò che studia la filosofia (almeno credo), ma quanto è irritante la storia! La ragazzina ha 15 anni ma dà l'impressione che l'autore parli ad una bambina ...(continue)

    Per chi è ignorante in materia come me è sicuramente interessante perché dà un'infarinatura di ciò che studia la filosofia (almeno credo), ma quanto è irritante la storia! La ragazzina ha 15 anni ma dà l'impressione che l'autore parli ad una bambina di 8 anni.

    Is this helpful?

    **Stefania** said on Sep 8, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Il mondo di Sofia

    La storia della filosofia raccontata con l'espediente del romanzo, in cui l'adolescente Sofia Amundsen inizia a ricevere misteriose lettere che contengono l'evoluzione del pensiero dell'uomo.
    Tuttavia l'abbinamento "romanzo-manuale di filosofia" non ...(continue)

    La storia della filosofia raccontata con l'espediente del romanzo, in cui l'adolescente Sofia Amundsen inizia a ricevere misteriose lettere che contengono l'evoluzione del pensiero dell'uomo.
    Tuttavia l'abbinamento "romanzo-manuale di filosofia" non risulta particolarmente armonioso, in quanto le diverse sequenze sono collegate in modo alquanto banale. Le parti narrative sono spesso surreali e addirittura poco credibili verso la fine, quasi le vicende venissero cucite forzatamente in base alle esigenze della storia; dall'altra parte c'è una sorta di manuale non ben approfondito (sia per coerenza con la giovane età della destinataria delle lettere, sia per gli ovvi motivi legati al fatto che secoli di storia in un solo libro non permettono di soffermarsi sui particolari).
    Credo che sia un romanzo rivolto soprattutto, se non esclusivamente, a coloro che non hanno conoscenze in materia filosofica e si avvicinano per la prima volta a questi argomenti; a me (che non sono assolutamente un'esperta in questo campo, ma ho una conoscenza soltanto scolastica) è risultato piuttosto noioso e deludente delle aspettative.

    Is this helpful?

    ARIANNA said on Aug 31, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Perfetto per ragazzi delle scuole medie. Però mi è proprio piaciuto. Una favola e un leggero volare sulla storia della filosofia.Mi ha permesso di vedere alcuni cordoni che legano la storia della riflessione dell'Uomo, prima ancora che Se esiste Dio ...(continue)

    Perfetto per ragazzi delle scuole medie. Però mi è proprio piaciuto. Una favola e un leggero volare sulla storia della filosofia.Mi ha permesso di vedere alcuni cordoni che legano la storia della riflessione dell'Uomo, prima ancora che Se esiste Dio o Come è nato il mondo, la cruciale domanda: La realtà si interpreta con la ragione, con i sensi, con entrambi, con quale miscela? E che posto hanno assunto le emozioni nella capacità di percepire il mondo, il proprio mondo? Un po' ingarbugliato il decorso della favola ma ne è valsa proprio la pena

    Is this helpful?

    TopoConGliOcchiali said on Aug 27, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    A me del mondo di Sofia non è interessato manco per niente: avendo saltato quasi completamente il plot narrativo, il mio giudizio è di scarsa indicazione per il lettore indeciso su un'eventuale lettura.
    Io consiglio comunque di tenere il volume come ...(continue)

    A me del mondo di Sofia non è interessato manco per niente: avendo saltato quasi completamente il plot narrativo, il mio giudizio è di scarsa indicazione per il lettore indeciso su un'eventuale lettura.
    Io consiglio comunque di tenere il volume come riferimento filosofico. Va da sé che il libro non ha pretese esaustive sull'argomento, ma è una buona ossatura da cui partire per riscoprire la filosofia. Ti fa ricordare perché Spinoza e Hume sono così grandi, ti fa innamorare di nuovo di Kant, ti invoglia a camminare per Atene rispondendo alle domande di Socrate o sedersi in piazza ad ascoltare Plotino.
    Semplice, piacevole: leggetelo!

    Is this helpful?

    Sofia said on Aug 25, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    L'idea è geniale ... ma per capirlo bisogna stringere i denti per centinaia di pagine! Storia della filosofia: voto 1 per la noia; trama del libro: voto 5.

    Is this helpful?

    fi0na said on Aug 18, 2014 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book

Margin notes of this book