El perfum

Història d'un assassí

Per

Editor: Columna Edicions, S.A.

4.1
(20945)

Language: Català | Number of Pàgines: 346 | Format: Others | En altres llengües: (altres llengües) English , Spanish , Chi traditional , Chi simplified , Portuguese , German , French , Japanese , Russian , Italian , Dutch , Polish , Swedish , Turkish , Romanian , Greek , Indonesian , Basque , Hungarian , Czech

Isbn-10: 8466404767 | Isbn-13: 9788466404761 | Data publicació: 

Category: Crime , Fiction & Literature , Mystery & Thrillers

Do you like El perfum ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Registra't gratis
Descripció del llibre
Sorting by
  • 5

    Consigliatissimo

    Ho fatto una recensione un po' scabra prima.
    Questo libro mi è stato regalato e, inizialmente, non sapevo cosa aspettarmi. Come ho già scritto, l'autore ci propone un nuovo punto di vista per guardare ...continua

    Ho fatto una recensione un po' scabra prima.
    Questo libro mi è stato regalato e, inizialmente, non sapevo cosa aspettarmi. Come ho già scritto, l'autore ci propone un nuovo punto di vista per guardare le persone, la natura, gli oggetti, il mondo intero. Il protagonista (non spoilero niente, PROMESSO!) non è un comune personaggio, non ha nessuna caratteristica dell'eroe "classico"; egli è, a modo suo, piacevole e inquietante. Questo romanzo ha avuto una grande fama, è diventato un bestseller e se la merita tutta! Non sempre i libri diventano bestseller perché sono belli o sono scritti bene, a volte lo diventano per "moda"; in questo caso lo è diventato proprio perché è scritto benissimo e la storia intriga molto. Anche questo l'ho "mangiato" in poco tempo ;)

    dit a 

  • 5

    Una piacevole sorpresa. Chi mai si aspettava di leggere un libro di soli trent'anni fa scritto così bene e tanto affascinante? Ci sono poi un'atmosfera inquietante che pervade ogni pagina del libro e ...continua

    Una piacevole sorpresa. Chi mai si aspettava di leggere un libro di soli trent'anni fa scritto così bene e tanto affascinante? Ci sono poi un'atmosfera inquietante che pervade ogni pagina del libro e un senso magico che lo rendono unico, appassionante e misterioso. Davvero bello.

    dit a 

  • 4

    bello, bellissimo..

    La storia è bella, coinvolgente, divisa in 4 parti con ognuna il suo perchè, il suo inizio e la sua fine. Mi aspettavo qualcosa di più nelle ultime 2 parti ,che sembrano quasi lasciate andare.... ...continua

    La storia è bella, coinvolgente, divisa in 4 parti con ognuna il suo perchè, il suo inizio e la sua fine. Mi aspettavo qualcosa di più nelle ultime 2 parti ,che sembrano quasi lasciate andare....

    dit a 

  • 2

    Trasuda compiacimento a ogni pagina. Quando non si compiace, neanche lui crede agli eccessi che descrive, sfiorando il ridicolo. Forse potevano essere anche tre stelline, ma oggi sono cattivissima. Po ...continua

    Trasuda compiacimento a ogni pagina. Quando non si compiace, neanche lui crede agli eccessi che descrive, sfiorando il ridicolo. Forse potevano essere anche tre stelline, ma oggi sono cattivissima. Pollice giù.

    dit a 

  • 4

    Percepire i profumi attraverso solo la descrizione non è cosa da poco. In questo Suskind è stato impeccabile. La trama costruita attorno al personaggio di Grenouille è avvincente e coinvolge nella let ...continua

    Percepire i profumi attraverso solo la descrizione non è cosa da poco. In questo Suskind è stato impeccabile. La trama costruita attorno al personaggio di Grenouille è avvincente e coinvolge nella lettura. Alcune situazioni risultano però paradossali. In ogni caso consiglio a tutti di leggerlo.

    dit a 

  • 3

    Strano

    E' sicuramente da apprezzare lo sforzo di descrivere una cosa così impalpabile come il profumo. A volte la trama, a mio parere, diventa un po' paradossale. E' comunque una lettura piacevole che appass ...continua

    E' sicuramente da apprezzare lo sforzo di descrivere una cosa così impalpabile come il profumo. A volte la trama, a mio parere, diventa un po' paradossale. E' comunque una lettura piacevole che appassiona.

    dit a 

  • *** Aquest comentari conté spoilers! ***

    3

    Questa è la storia di Jean Baptiste Grenouille, nato in mezzo alla spazzatura e dedito, per tutta la vita, alla ricerca del proprio odore.

    La vicenda è ambientata in Francia nel XVIII secolo.

    Grenouil ...continua

    Questa è la storia di Jean Baptiste Grenouille, nato in mezzo alla spazzatura e dedito, per tutta la vita, alla ricerca del proprio odore.

    La vicenda è ambientata in Francia nel XVIII secolo.

    Grenouille è messo al mondo tra i resti di una pescheria, da una madre disinteressata. Solo per caso, egli riesce a sfuggire alla sorte toccata ai suoi fratelli e la madre, accusata di omicidio, viene assassinata nella pubblica piazza. A questo punto il bambino diventa un peso per tutti. Prima è affidato ad un convento, ma la balia che dovrebbe prendersene cura lo rifiuta poichè si è resa conto che nel piccolo c’è qualcosa di assolutamente diabolico: non ha l’odore caratteristico dei bambini. I frati del convento lo affidano, quindi, ad una donna che cresce i bambini dietro pagamento di una somma cospicua di denaro. Raggiunta una certa età, anche la donna si libera del bambino, che finisce, in questo modo, a fare da garzone ad un conciatore.

    E’ lì che egli impara a riconoscere tutti gli odori e, un giorno, riesce a farsi assumere da un profumiere illustre, ma che ha sempre copiato gli altri perchè dotato di “poco naso” e di poca creatività. Grazie a Grenouille Monsieur Baldini riacquista la sua fama e la sua ricchezza.

    Ma Grenouille non ha ancora trovato quello che cerca e, improvvisamente, lascia la profumeria per intraprendere un viaggio verso la città di Grasse, nota per le sue tecniche di profumeria.

    Durante il viaggio Grenouille si rende conto di non sopportare gli uomini e trova rifugio in una caverna isolata dove rimane per 7 lunghi anni. Ma è lì che fa una scoperta sorprendente: lui non ha un odore e questo lo terrorizza.

    Riprende, quindi, il suo viaggio e torna in mezzo alla gente. Dopo varie vicissitudini giunge finalmente a Grasse, dove crea artificialmente, mischiando una serie improbabile di ingredienti, il proprio odore e dove trova un odore sublime che decide dovrà essere il suo…

    Per due terzi il libro è molto intrigante e l’atmosfera che l’autore riesce a creare intorno allo strano protagonista cattura.

    Poi la narrazione devia verso il giallo, verso situazioni surreali e l’estasi. Ed è lì che ho cominciato a non apprezzare più questo romanzo. Per non parlare poi della scena finale, assolutamente incredibile, senza razionalità alcuna.

    dit a 

Sorting by
Sorting by