Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

El traje del muerto

Tarde O Temprano los Muertos Te Alcanzan

By Joe Hill

(88)

| Mass Market Paperback | 9788466321198

Like El traje del muerto ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Una estrella de Rock excéntrica, una novia gótica y sensual, un secretario enamorado de su jefe, un fantasma del que no pueden escapar y una historia que jamás olvidarás.
Jude es una estrella de rock retirada que se divierte coleccionando objeto Continue

Una estrella de Rock excéntrica, una novia gótica y sensual, un secretario enamorado de su jefe, un fantasma del que no pueden escapar y una historia que jamás olvidarás.
Jude es una estrella de rock retirada que se divierte coleccionando objetos relacionados con lo sobrenatural. Decide comprar en Internet el fantasma de un hombre muerto y cuando recibe una extraña caja, empieza la pesadilla: el espectro, Craddock Mc Dermott, está en todas partes. Y sólo quiere venganza.

177 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Para ser el primer libro del autor está muy bien escrito y construido, pero le falta emoción. Consigue que mantengas la atención a ratos, mientras que en ciertas partes, la narración se pierde en múltiples detalles sin sentido. La trama de la que par ...(continue)

    Para ser el primer libro del autor está muy bien escrito y construido, pero le falta emoción. Consigue que mantengas la atención a ratos, mientras que en ciertas partes, la narración se pierde en múltiples detalles sin sentido. La trama de la que parte no es original o novedosa, pero a medida que avanzas todo se vuelve mucho más complejo, lo que constituye un detalle a su favor.
    El punto flaco del libro, es el final: decepcionante, muy previsible y aburrido. Es el típico final "feliz" sacado de una película de terror de serie B.
    Resumiendo, es un libro muy asimétrico, que no lograr asustarte ni mantener la atención plenamente, pero entretiene ya que es una vuelta de tuerca más a la hora de contar historias de fantasmas.

    Is this helpful?

    Reah 29 said on Oct 21, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Buon debutto

    Una storia godibile e ben scritta, che però perde mordente verso la seconda metà del libro, quando i risvolti cominciano a intrecciarsi scadendo nel già letto e già visto. Parecchie idee sono riciclate da altri romanzi o addirittura film noti, come i ...(continue)

    Una storia godibile e ben scritta, che però perde mordente verso la seconda metà del libro, quando i risvolti cominciano a intrecciarsi scadendo nel già letto e già visto. Parecchie idee sono riciclate da altri romanzi o addirittura film noti, come il disegnare la porta per aprire un varco (Beetlejuice), mentre fantasmi e visioni varie ricordano fin troppo i film della serie The Eye. Joe Hill, per fortuna, non eredita dal padre (Stephen King) la scarsa propensione per i finali, ma eredita la sua tendenza a essere sdolcinato oltre i limiti accettabili. Con questo romanzo Hill ha dimostrato di essere un abile narratore e la storia risulta godibile e, anche se a tratti fin troppo inverosimile, si lascia leggere senza problemi. Consigliato agli amanti del genere.

    Is this helpful?

    Gregorioprestifilippo said on Oct 5, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    libro horror che convince più nello slancio iniziale che nel finale… Metal e Goth ben rappresentati nei due protagonisti e nei numerosi riferimenti musicali (a partire dal titolo)

    Is this helpful?

    Mariagrazia said on Jul 4, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Un discreto debutto

    Non male questo primo romanzo per Joe Hill , anche se tuttavia il risultato poteva essere ancora migliore.
    Il libro parte da uno spunto interessante ed è proprio la parte iniziale della storia quella migliore , quella più horror e che riesce a trasme ...(continue)

    Non male questo primo romanzo per Joe Hill , anche se tuttavia il risultato poteva essere ancora migliore.
    Il libro parte da uno spunto interessante ed è proprio la parte iniziale della storia quella migliore , quella più horror e che riesce a trasmettere qualche brivido. La scatola a forma di cuore , l'abitazione del protagonista invasa da questa forza misteriosa e lo stile senza fronzoli di Hill rendono la fase iniziale del romanzo avvincente e accattivante , con una componente horror molto marcata e che riesce nell'intento di suggestionare.
    Purtroppo il buon spunto di partenza non viene sviluppato (a mio parere) adeguatamente e fra trovate poco indovinate (i cani-difensori,la comunicazione con Anna), un passaggio dall'orrore al thriller on the road che non ho digerito ed un nemico che si vede fin troppo la vicenda perde mordente trascinandosi verso un finale prevedibile e poco incisivo.
    Fortunatamente alle carenze dello sviluppo Hill affianca uno stile fluido e scorrevole che rende la lettura piacevole e mai noiosa. Inoltre salvo anche i personaggi principali , due anti-eroi ben caratterizzati malgrado qualche stereotipo qua e la.
    Nel complesso il figlio di King da prova di saperci fare e di avere delle buone idee , ma allo stesso tempo dimostra di essere ancora un po acerbo sotto alcuni punti di vista.

    Is this helpful?

    Polarpenter said on Jun 21, 2014 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book

Groups with this in collection