Eleanor Oliphant sta benissimo

di | Editore: Garzanti
Voto medio di 785
| 142 contributi totali di cui 129 recensioni , 13 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Mi chiamo Eleanor Oliphant e sto bene, anzi: benissimo. Non bado agli altri. So che spesso mi fissano, sussurrano, girano la testa quando passo. Forse è perché dico sempre quello che penso. Ma io sorrido, perché sto bene così. Ho quasi trent'anni e d ...Continua
RAFROB
Ha scritto il 15/11/18

Non mi ha convinto. L’ho trovato banale sia nella trama che nella scrittura. É però molto adatto per farne un buon film.

Miriam Cherchi
Ha scritto il 12/11/18

Eleonor... dapprima la si odia ma pian piano si finisce per amarla.

Betty Flanagan
Ha scritto il 12/11/18

Intimo e delicato.
Delizioso.

A Piccoli Vani
Ha scritto il 08/11/18
Tra un Mah! ed un va Là?
Immagino che se avessi gettato la spugna prematuramente, come in un paio di occasioni avrei voluto fare, avrei dato ragione a quella vocina interna (non solo mia a quanto sembra sbirciando qua e la) che mi diceva:
“ si ok! una Bridget Jones noir, ma...Continua
cris56
Ha scritto il 05/11/18
L'ho letto nel momento giusto, durante un we di sconforto e di solitudine e forse proprio per questa congiunzione astrale ho amato Eleanor, nonostante la sua rigidità, la difficoltà di creare o mantenere rapporti interpersonali - di cui però sente va...Continua

Frà Mella
Ha scritto il Sep 19, 2018, 13:00
Quando fatichi a gestire le tue emozioni, diventa intollerabile essere testimone di quelle degli altri e cercare di gestire anche le loro.
Frà Mella
Ha scritto il Sep 19, 2018, 13:00
L'oscenità è il segno distintivo di un vocabolario tristemente limitato.
Letisss
Ha scritto il Aug 21, 2018, 18:50
...e io mi resi conto di essere...felice. Era una sensazione strana e insolita, mi sentivo leggera e calma, come se avessi mangiato i raggi del sole.
Pag. 278
Paolo Sito
Ha scritto il Aug 13, 2018, 18:15
Certamente sembrava che avesse una vita e non soltanto un'esistenza
Pag. 276
Paolo Sito
Ha scritto il Aug 13, 2018, 18:14
Riuscii infine ad aprire la porta, ma non fui in grado di alzare la testa, non avendo la forza di sollevare lo sguardo. Se non altro tutto quel bussare era cessato. Era il mio unico obiettivo. "Gesù Cristo!" disse la voce di un uomo. "Eleanor Oliphan...Continua
Pag. 240

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi