Elogio dell'ozio

testo inglese a fronte

Voto medio di 194
| 32 contributi totali di cui 31 recensioni , 1 citazione , 0 immagini , 0 note , 0 video
La cosidetta pigrizia, che non consiste nel non far nulla, ma nel fare tanto di quel che i dogmatici formulari della classe dirigente non riconoscono , possiede un pari diritto ad affermare le sue prerogative di quanto ne abbia l'operosità stessa.
Pat (migrata su...
Ha scritto il 27/04/17
In un momento d'ozio puro ho preso questo millelire di Stevenson. Ode e lode all’ozio! Mi fermo qui, altrimenti s’interrompe lo stato d’ozio. Sarebbe una tragedia. E ricordate: “Se una persona non è felice se non rimanendo in ozio, in ozio deve riman...Continua
  • 11 mi piace
  • 7 commenti
Frahorus
Ha scritto il 21/11/16

Evviva l'ozio (quello positivo ovviamente)!

giovi
Ha scritto il 11/08/15
Scritto nel 1877, con piccole correzioni potrebbe essere ieri...........

Nelle'estrema operosità del mondo d'oggi, si annulla il pensiero e quindi non si vive.Questa la sintesi di un libriccino particolarmente oggi molto prezioso!!!!!

Andrea Mangano
Ha scritto il 29/12/14
L'estrema operosità, che sia a scuola o all'università, in chiesa o al mercato, è sintomo di mancanza di vitalità.
Scritto nel luglio del 1877 non mi ha trasportato indietro con la mente, bensì mi ha lasciato ai giorni nostri, l'ho interpretata come una sorta di anticipazione di quello che sarebbe diventata la società attuale, proprio come riportato nel titolo. P...Continua
Garraty
Ha scritto il 05/02/14

La verità racchiusa in poche pagine


Pigna
Ha scritto il Feb 14, 2009, 22:41
come ci ricorda il vecchio proverbio, se un uomo legge molto, gli resterà poco tempo per pensare.
Pag. 21

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi