Elogio della calvizie

Voto medio di 55
| 10 contributi totali di cui 10 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
All'alba del V secolo d.C., un giovane filosofo neoplatonico di nome Sinesio si accollava l'ostinata difesa della calvizie, poco prima di salire al soglio vescovile della libica Cirene. La parafrasi qui rappresentata ha i toni inequivocabili del tram ...Continua
Ha scritto il 07/05/17
"La calvizie è come la superficie scintillante e levigata dell'elmo: incute timore."
Sinesio di Cirene, dapprima allievo di Ipazia, diviene poi vescovo di Tolemaide: lacerato dai profondi contrasti del suo tempo, quest'uomo di raffinata cultura e spiccata sensibilità è animato però dalla speranza che esista una possibilità di concili ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 28/02/11
Un libro bislacco. Il cruccio di Sinesio di Cirene, vescovo e amico di Ipazia, era la sua calvizie. In questo libello risponde ad un elogio della capigliatura di Dione Crisostomo sottolineando la perfezione di un capo senza capelli e facendo notare q ...Continua
  • 2 commenti
Ha scritto il 07/04/10
Divertente, purtroppo nel corso dei secoli non ha sostituito la Bibbia.
Ha scritto il 04/03/10
Un esempio magistrale di... tetravilloctomia!
Ha scritto il 15/01/10
Sinesio spiega perchè i calvi hanno una marcia in più, e lo fa argomentando in maniera davvero divertente! Se non si amano gli autori greci e/o latini perchè li si trova noiosi, basta leggere queste poche pagine per ammettere che anche gli antichi no ...Continua
  • 1 mi piace

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi