L'"Emilio", insieme al "Contratto sociale" l'opera più famosa e più diffusa diJean-Jacques Rousseau, fu pubblicato nel 1762. Trascorsi oltre due secoli,nulla di Rousseau è andato perduto. I temi fondamentali della sua ricerca sonoancora ...Continua
Ha scritto il 18/04/17
Frasi dal libro
“Appena nato impadronitevi di lui e non lasciatelo più che uomo fatto: altrimenti non vi riuscirete. Come la vera nutrice è la madre, così il vero precettore è il padre.” https://frasiarzianti.wordpress.com/2017/04/18/emilio-jean-jacques-rousseau/
Ha scritto il 08/02/15
non per niente Rousseau era un genio del suo tempo. questo libro ne è una conferma. anche se trovo alcune cose assolutamente sbagliate, molte altre sono azzeccatissime, ancora oggi andrebbero tenute in conto.
Ha scritto il 21/10/13
Un libro odiato! Letto a scuola, l'ho detestato subito. E' da cretini educare così. A parte questo, è di una melensaggine infinita. Non ho voluto mai più leggere nulla di Rousseau. Grazie professore di filosofia, ci sei riuscito.
Ha scritto il 09/04/13
barbarus ego...
in profondissima polemica con l'educazione del suo tempo
Ha scritto il 10/08/12
Rousseau il pazzo! Pensavo fosse fuori di testa questo libro, studiandolo per pedagogia...Certo è molto estremo e anticonformista, ma certe idee su come educare il bambino sono secondo me corrette (ovviamente elaborate da interpretazione).
  • 2 mi piace

Ha scritto il Feb 18, 2016, 17:33
"Le privazioni sono passeggere, ma il loro premio è duraturo."
Ha scritto il Feb 18, 2016, 17:32
"L'esempio! L'esempio! Senza di esso non si otterrà mai nulla con i fanciulli."
Ha scritto il Feb 04, 2016, 17:08
"È il torpore della volontà la sola causa della nostra debolezza: l'uomo è sempre abbastanza forte per fare ciò che vuole fortemente. Oh, se detestassimo il vizio quanto amiamo la vita, ci asterremmo con pari facilità da una colpa piacevole ...Continua
Ha scritto il Feb 04, 2016, 17:04
"Che cosa occorrerebbe dunque per osservare bene gli uomini? Un grande interesse a conoscerli, una grande imparzialità nel giudicarli, un cuore abbastanza sensibile per capire tutte le passioni umane, ma insieme abbastanza calmo per tenerle lontano ...Continua
Ha scritto il Feb 04, 2016, 16:59
"Gli insegnamenti della natura sono tardivi e lenti, quelli degli uomini quasi sempre prematuri. Nel primo caso, i sensi svegliano l'immaginazione; nel secondo, l'immaginazione sveglia i sensi e li eccita a un'attività precoce che inevitabilmente ...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Ha scritto il May 11, 2016, 10:59
370.1 ROU 5061 Scienze Sociali

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi