Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Emma, Tome 3

By Kaoru Mori

(3)

| Hardcover | 9782351421796

Like Emma, Tome 3 ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

7 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Adoro i Molders! Numero fantastico, ed è solo l'inizio dell'ascesa.

    Is this helpful?

    GiuperTiz said on Jul 28, 2012 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    森薫って女性だったの!?

    含みを持たせた終わらせ方だと思っていたら、あとがきを読んで、著者の森薫が女性だと初めて知りました。それまでずーっと男だと。だって、あとがきマンガに描かれている自画像を見るとどうしたって・・・ねぇ。ここ最近の出来事で一番衝撃的でした。本編のストーリーを忘れてしまいそうなほどに。

    3巻の感想・・・森薫は女性だった。これしか頭に残ってないです・・・。

    Is this helpful?

    Ramblelazy said on Sep 12, 2011 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Celebrémoslo

    El triunfo del amor en tiempos de avatares.

    Is this helpful?

    Donpimpop said on Jul 18, 2010 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Emma comincia una nuova vita nella campagna londinese a servizio di una famiglia tedesca, decisa a dimenticare il suo amore impossibile per William il quale, a sua volta, decide di diventare un gentiluomo perfettamente inserito nell'alta società per ...(continue)

    Emma comincia una nuova vita nella campagna londinese a servizio di una famiglia tedesca, decisa a dimenticare il suo amore impossibile per William il quale, a sua volta, decide di diventare un gentiluomo perfettamente inserito nell'alta società per non indispettire ulteriormente il padre.

    In questo volume si nota un migliore uso dei retini che da molto più spessore ad ogni singola vignetta.
    Il maggior numero di personaggi coinvolti, dalla servitù della grande casa tedesca alla famiglia Jones e ai loro conoscenti, da modo all'autrice di immergerci nella storia coinvolgendoci e mostrandoci con semplicità le diversità tra classi sociali, la diversa mentalità ma soprattutto gli strani "effetti" che imponeva il rispetto per l'etichetta dell'epoca.

    Is this helpful?

    Ladylooney said on Feb 13, 2010 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Ormai ha raggiunto un livello che praticamente tutte le altre serie pubblicate attualmente in Italia si sognano, y compris i vari Berserk, l'Immortale, Vagabond ecc che sono sempre più in caduta libera. Emma invece si candida a diventare serie dell'a ...(continue)

    Ormai ha raggiunto un livello che praticamente tutte le altre serie pubblicate attualmente in Italia si sognano, y compris i vari Berserk, l'Immortale, Vagabond ecc che sono sempre più in caduta libera. Emma invece si candida a diventare serie dell'anno 2007 e ad assurgere nell'olimpo dei manga prediletti della mia folta libreria. La cura dei dettagli, la morbidezza del tratto, la precisione dell'ambientazione storica, la delicatezza dei sentimenti, ma soprattutto l'atmosfera che Kaoru Mori riesce a creare: tutto questo concorre a rendere speciale e prezioso questo manga, la cui trama potrebbe apparire tanto banale. Ho provato a raccontare a qualcuno la trama di Emma: cameriera si innamora di ricco signore nell'Inghilterra vittoriana, dopo tante traversie i due (probabilmente) si metteranno insieme... L'altra persona mi guardava non capendo, giustamente, in cosa consistesse tutto il fascino e la bellezza che decantavo. Perché Emma è una di quelle serie dove non conta tanto il cosa, ma il come: è la mano sapiente di Kaoru Mori a trasformare questa storia in un vero gioiello. Tra le cose mirabili di questo numero annoveriamo la spensieratezza della gita in barca con le cocotteries delle tre grazie Alice, Eliza e Fanny; la stoica sprezzatura di William; e soprattutto la commozione di Emma quando rivede la luna (mi stavo commovendo anch'io). Come difetto posso reclamare solo che non avevo capito subito che nella nuova casa parlassero in tedesco (il balloon rettangolare non l'ho registrato subito come differente...). Domanda: ma la signora Trollope è per caso la madre di William??

    Is this helpful?

    Cabepfir said on Nov 29, 2009 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book