Create your own shelf sign up

Together we find better books

[−]
  • Suchen Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Engelsmorgen

By

Verleger: cbt

3.6
(1970)

Language:Deutsch | Number of Seiten: 448 | Format: Others | In einer anderen Sprache: (Andere Sprachen) English , Italian , Spanish , Catalan , Portuguese , Dutch , French

Isbn-10: 3570160785 | Isbn-13: 9783570160787 | Publish date: 

Category: Romance , Science Fiction & Fantasy , Teens

Do you like Engelsmorgen ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Anmeldung kostenlos
Buchbeschreibung
Sorting by
  • 3

    Continua a non dispiacermi questa saga, dove in questo volume si inizia a capire qualcosa sulle vite passate di Luce e sul perché sia stata scelta proprio lei da Daniel. Scorrevole e ben scritto. Vediamo come finisce.

    gesagt am 

  • 3

    Torment di nome e di fatto!

    Una delusione su tutta la linea, gli do la succicienza solo perchè è scorrevole, per il resto molto adolescenziale e noioso.

    gesagt am 

  • 2

    Trovo Luce irritante, noiosa e antipatica. Daniel è il tipico individuo con cui non uscirei neanche a bere una birra. In fondo sono una coppia bene assortita, ma non trovando alcun interesse per la loro storia e il loro destino decido di interrompere qui la lettura della saga.

    gesagt am 

  • 2

    Noia! Deludente è un complimento! Mi aspettavo di più! Ho già comprato gli altri e li leggerò, ma non è niente di che! Non gli do solo una stella perché il finale è carino!

    gesagt am 

  • 2

    Un vero tormento..l'unica cosa interessante che c'era nel primo romanzo qui si sa già e toglie tutto l'interesse; i soliti tira e molla, la stupidità della protagonista e l'inesistenza di colpi di scena ne fanno un romanzo banale e noioso..furba però l'autrice ad inserire tutto ciò che bisognereb ...weiter

    Un vero tormento..l'unica cosa interessante che c'era nel primo romanzo qui si sa già e toglie tutto l'interesse; i soliti tira e molla, la stupidità della protagonista e l'inesistenza di colpi di scena ne fanno un romanzo banale e noioso..furba però l'autrice ad inserire tutto ciò che bisognerebbe trovare in un romanzo nelle ultime 10 pagine in modo che il lettore sia spinto a chiedersi cosa accada in futuro e a comprare quindi il seguito..ma le 450 pagine prima???

    gesagt am 

  • 3

    Tralasciando la tag-line del romanzo -quel "esiste un amore per cui vale la pena di morire?" che fa tanto saga di twilight, brrrr- la storia non è malaccio, sempre tenendo conto del genere di cui fa parte.
    Bella la copertina

    gesagt am