Epigrammi italiani

Da Machiavelli e Ariosto a Montale e Pasolini

Editore: Einaudi

4.3
(4)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 407 | Formato: Altri

Isbn-10: 8806156837 | Isbn-13: 9788806156831 | Data di pubblicazione: 

Ti piace Epigrammi italiani?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis

ACQUISTA LIBRO
Acquisto non disponibile
per questo libro
Descrizione del libro
Quest'antologia ripercorre le tappe principali del genere epigrammatico in Italia, dagli umanisti del Quattrocento al Novecento. Genere considerato minore, l'epigramma è stato tuttavia coltivato da molti scrittori e poeti: Machiavelli e Ariosto; Alfieri, Foscolo e Leopardi; Saba, Montale, Bassani, Fortini e Pasolini. Racchiuso in poche righe condite di grande ironia, e talvolta di qualche veleno, l'epigramma ride non solo dell'uomo ma anche della cosiddetta grande poesia, spesso troppo pomposa e complicata.
Ordina per
  • 4

    Epigrammi italiani di Gino Ruozzi

    Curato da un grande conoscitore di aforismi e epigrammi, un docente di letteratura italiana della facoltà di lettere e filosofia di Bologna, il libro si presta non solo ad una carrellata sugli intelle ...continua

    Curato da un grande conoscitore di aforismi e epigrammi, un docente di letteratura italiana della facoltà di lettere e filosofia di Bologna, il libro si presta non solo ad una carrellata sugli intellettuali italiani di tutte le epoche, ma è anche un curioso modo di scoprire come gli stessi si insultassero (e insultassero altri) con gli alti strumenti della letteratura.

    Consolatoria

    Tieni conto, o lettore, almen di questo:
    è tutta roba che si legge presto.

    ha scritto il