Epitaffio per una spia

Voto medio di 174
| 25 contributi totali di cui 25 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Costa Azzurra, 1938. Vittima di un banale scambio di rullini Josef Vadassy, un timido insegnante di origine ungherese e incerta cittadinanza, viene arrestato con l'accusa di spionaggio. In realtà la polizia francese sa benissimo che Vadassy è ... Continua
Ha scritto il 02/05/17
Non sono appassionata di spy-stories in generale, ma solo di quelle ambientate nel periodo della Seconda Guerra Mondiale, anno più-anno meno.“Epitaffio per una spia” è una spy-story che – insolitamente per questo genere di libri – ha il ..." Continua...
  • 26 mi piace
  • 13 commenti
  • Rispondi
Ha scritto il 20/02/16
Una spy story piacevole e intrigante, con poca azione e molta psicologia. Linguaggio scorrevole e lineare. Ambientazione curata. Paessaggi tratteggiati in modo gustoso e ironico.
  • 1 mi piace
  • Rispondi
Ha scritto il 01/01/16
Storia di spie scritta molto prima della guerra fredda. Al sole della Costa Azzurra nulla è come sembra, storia coinvolgente anche se la scrittura è un po' datata.
  • Rispondi
Ha scritto il 21/09/15
Lento e noioso. Noioso e lento.
  • 1 mi piace
  • Rispondi
Ha scritto il 28/08/15
Lo Stato affida ad un incompetente un incarico delicato, importante e pericoloso. Sì, sì è roba che sentiamo e vediamo tutti i giorni. Ma stavolta è fiction, non ci fa incazzare ed è molto divertente.
  • 3 mi piace
  • 1 commento
  • Rispondi

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi