Ha scritto il 31/08/17
Pedala!
Cronache da un paese immaginario della provincia pisana, principalmente incentrate su un giovanissimo metallaro, sfigatello però concupito da una ragazza-donna più grande di lui...hai voluto la bicicletta? Veramente il padre del metallaro avrebbe ...Continua
  • 3 mi piace
  • 3 commenti
Ha scritto il 16/08/17
....Tutti fuori a vedere che succede
Non è il mio genere ma questo romanzo mi ha travolto. Lettura scorrevole e piacevole. Uno spaccato di vita in un paese della campagna pisana dove la vita di alcuni ragazzi si intrecciano. Ammetto di aver provato strane sensazioni di déjà-vu ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 01/03/17
Ingredienti: tre giovani scontenti e sognatori, un paesino della provincia pisana senza prospettive di futuro, uno sfondo triangolare fatto di un informagiovani, la pesca ed il ciclismo, un romanzo di formazione dolceamaro scritto in stato di ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 01/09/16
Sono un po' combattuto nel giudicare questo libro perché credo che con un bel po' di lavoro di editing in più sarebbe stato un buon romanzo. Ci sono alcune parti molto interessanti e scritte bene come i dialoghi tra Mirko e il protagonista o ...Continua
Ha scritto il 22/08/16
Siccome manca lo stile, deve caricare i colori.
In effetti anche il secondo libro di Genovesi che leggo ha lo stesso problema del precedente. Manca di stile. Di capacità di modellare la materia rendendola interessante. Per far fronte a questo problema, Genovesi ancora una volta si occupa di ...Continua

Ha scritto il Aug 31, 2017, 19:47
«Ci sono un sacco di cose che non ho mai visto in vita mia.» «Esempio?» «Per esempio quello là, che cos’è?» «Quale, questo?» «No, quello sopra. Sembra un minisacco a pelo.» «Ah, è un materassino per le carpe.» «Un...?» «Materassino per le carpe.»
Ha scritto il Mar 01, 2017, 10:38
"Nella vita ti abitui a tutto alle robe belle e a quelle brutte e questa è una fregatura in tutti e due i casi."
Ha scritto il Jul 08, 2016, 18:10
Ci sono parole che ti restano dentro, piantate fonde nella pancia, e stanno lì una vita senza uscire mai. Ma sono legate fra loro con una specie di corda, e se per caso una si stacca e viene fuori dalla bocca, le altre le vanno dietro a cascata.
Ha scritto il Mar 18, 2016, 09:07
Genovesi ha la capacità di raccontare di personaggi a cui ci si affeziona, li descrive benissimo e anche se la trama è un po' debole il libro risulta, almeno per me, molto piacevole.
Ha scritto il Aug 24, 2015, 10:39
Puoi conoscere tutte le teorie e le tecniche del mondo, ma ogni tanto nella vita arriva qualcosa di enorme che ti salta addosso e tutte le cose che sai non hanno più senso, puoi solo restare col culo per terra a guardare l'acqua che impazzisce e le ...Continua
Pag. 385

Ha scritto il Jul 09, 2016, 07:06
Esche vive....in estate
Esche vive....in estate

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi