Essere e tempo

Voto medio di 365
| 40 contributi totali di cui 38 recensioni , 2 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Quando nel 1927 Martin Heidegger pubblicò Essere e tempo, si ebbe subito la sensazione che un nuovo astro fosse sorto nel firmamento della filosofia. Da anni le sue lezioni - di cui Essere e tempo è il distillato - avevano richiamato intorno a quel g ...Continua
rabbit
Ha scritto il 04/10/16
nuova edizione italiana a cura di franco volpi sulla versione di pietro chiodi con le glosse a margine dell'autore copertina: paul klee, _libro aperto_ (1930), acquerello e penna su tela di lino preparata con fondo a biacca (solomon r. guggenheim mus...Continua
MaxManga
Ha scritto il 30/03/16

Inclassificabile! Non merita la carta su cui viene ed è stato stampato.
Per fortuna la Filosofia è anche, ed è soprattutto, altro da questa paccottiglia retorica del tutto inutile, se non come gioco linguistico.

cheremone
Ha scritto il 01/11/15
già dall’ortografia di “obbjettivo” a p. 13 si capisce che sarà tostissima
Come paventavo, Essere e tempo di Martin Heidegger è lettura un filino impegnativa, per quanto l’autore si proponga di evitare una “gigantomachia sull’essere”... Continua qua: https://cheremone.wordpress.com/2015/11/01/gia-dallortografia-di-obbjettiv...Continua
Markorules
Ha scritto il 13/12/14
Wunderbar

Prima lettura pesante di un filosofo riuscita. La volontà di Heidegger di partire dal "basso", dall'essere e di partire dalla quotidianità, fa sì che a tratti la lettura diventi scorrevole (per un testo filosofico). Da leggere assolutamente.

Alessandro Colleoni
Ha scritto il 25/10/14

Una lettura imprescindibile per chiunque oggi voglia fare filosofia. Un sano impegno teoretico ampiamente ripagato.


fammi pensare
Ha scritto il Feb 19, 2010, 18:36
L'ente che ci siamo proposti di esaminare è il medesimo che noi stessi siamo. L'essere di questo ente è sempre mio. Nell'essere che è proprio di esso, questo ente stesso si rapporta al proprio essere. Come ente di questo essere, esso è rimesso al suo...Continua
Pag. 60
fammi pensare
Ha scritto il Feb 19, 2010, 18:30
L'autentico <movimento> delle scienze ha luogo nella revisione, più o meno radicale e a se stessa trasparente, dei loro concetti fondamentali. Il livello di una scienza si misura dall'ampiezza entro cui è capace di ospitare la crisi dei suoi co...Continua
Pag. 21

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi