In una Venezia magica e sensuale, Madil donna dal fascino misterioso, guida Fausto alla conoscenza dell'Eros e a una più ampia comprensione della vita. Tra le sue braccia fausto ritrova la gioia e l'energia che credeva ormai perdute
Ha scritto il 31/08/13
Libro mai letto in buone condizioni
Non credevo possibile che un professore universitario di Estetica potesse scrivere un libro di così poco spessore creativo. Tutti i temi ottocenteschi e romantici tornano senza alcuna novità, nemmeno nel simbolismo.
  • 1 mi piace
Ha scritto il 19/08/11
Gli argomenti e la storia potrebbero anche essere interessanti. Ma trooooopppo noiosooooo.
Ha scritto il 04/02/10
Vabbè
avrei potuto leggere dell'altro
Ha scritto il 04/11/09
Nell’estasi il tempo si ferma, rientriamo in noi stessi e incontriamo un nuovo io che, sconosciuto, ci attende. Come nostalgia o sogno antico sentiamo, allora, il desiderio di rinascere nella vita, di rinascere nel corpo per attendere un destino

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi