Eterna ragazza

di | Editore: Rizzoli
Voto medio di 124
| 23 contributi totali di cui 19 recensioni , 4 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Innamorarsi di un uomo innamorato di un'altra non è una buona idea. Se poil'altra ha vent'anni meno di te non c'è gara. Meglio ritirarsi in buon ordine,Hai tuo figlio, il tuo lavoro, un ottimo rapporto con la solitudine e un exmarito che vive in ... Continua
Ha scritto il 15/07/15
Ho scelto questo ma avrei potuto prendere anche tutti gli altri di Ravera: mi piace moltissimo come scrive e quello che scrive a cominciare da "Porci con le ali".È una donna che sento molto vicina, soprattutto per questo suo non essere mai ...Continua
Ha scritto il 02/02/12
"Eternamente giovane. E mai riconciliata."
Così recita il risvolto di copertina: "Norma, eroina matura e orgogliosamente fuori dal coro, per il coraggio con cui riconosce le propeie incertezze, per l'ostinazione con cui combatte le certezze crudeli degli altri, per allegria, curiosità, ...Continua
Ha scritto il 25/04/11
Cercasi finale disperatamente
“Mia cara Lidia, ho divorato le pagine del suo libro, difficile staccarsi, anche solo per brevi momenti, dai suoi protagonisti. 409 pagine che hanno assorbito 4 giorni miei, la notte non leggo ma il pensiero di cosa potesse succedere alla riga ...Continua
  • 3 mi piace
Ha scritto il 11/10/10
eterno sacrificio?
Melenso. Spesso noioso. Quasi del tutto privo di ironia e con una protagonista femminile patetica in maniera a tratti sconcertante. Tuttavia non posso dire che non mi sia piaciuto: verso la metà prende una piega interessante, e, finalmente, un senso.
Ha scritto il 28/02/10
Eterna ragazza di Lidia ravera
Sicuramente il suo libro più bello ed uno dei libri più belli che ho letto!!!!

Ha scritto il Apr 25, 2011, 09:06
Aveva sempre fretta. Si svegliava presto, la sua ossessione era stipare nelle giornate il maggior numero possibile di gusti, come in un gelato troppo grande. Lo studio, il lavoro nell'ospedale dove si stava specializzando, gli amori, leggere, certi ...Continua
Pag. 239
Ha scritto il Apr 25, 2011, 09:03
"La solitudine allunga il tempo."
Pag. 199
Ha scritto il Apr 25, 2011, 09:01
Qui è possibile affidarsi alla natura, scorrere le ore, sfogliare i giorni.
Pag. 180
Ha scritto il Apr 22, 2011, 11:51
Se la memoria davvero fosse in grado di selezionare, certi scambi di falsità si dimenticherebbero, ma la memoria è un dolore piantato in mezzo alla coscienza.
Pag. 78

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi