Ethlinn la dea nascosta

Voto medio di 97
| 36 contributi totali di cui 26 recensioni , 10 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Sacerdoti e guaritori, un'isola punteggiata di templi e il conflitto tra Ordini che si contendono la supremazia del Regno sono gli ingredienti di questo bellissimo romanzo fantasy. Il protagonista è un giovane guaritore che si ritrova relegato nel te ...Continua
Ha scritto il 02/01/13
Un bel libro, anche se un po' prolissimo, e spesso non si comprende lo scorrere del tempo
Ha scritto il 24/10/12
Ma per piacere. Abbandonato al primo capitolo e finisce a pieno titolo nella categoria dei libri che non riesco neppure a leggere. Del resto, Ethlinn è in ottima compagnia. Libri illegibili, scritti male, ma proprio male.
  • 1 mi piace
Ha scritto il 25/07/12
Compito arduo recensire l’opera prima di una ragazza di ventuno anni che ha avuto il coraggio di scrivere un romanzo fantasy di quasi settecento pagine. Arduo perché siamo di fronte a un’opera dalle molteplici chiavi di lettura e piena di grandi preg ...Continua
Ha scritto il 11/05/12
Otto paragrafi mi bastano per affermare con certezza che è la peggiore schifezza che mi sia mai capitata sotto mano. Non è che manca l'originalità o l'esperienza, mancano proprio le basilari nozioni di scrittura. Libro indegno di essere pubblicato da ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 02/11/11
record di abbandono per me!
Dopo tre righe già pensavo a quanto questo libro mi faceva schifo ^^
Visto che il tempo non mi viene restituito da nessuno ho pensato che abbandonarlo fosse la mia scelta più intelligente. Tanto sono CERTA di non e
...Continua
  • 2 mi piace
  • 2 commenti

Ha scritto il May 27, 2012, 14:08
E c'è davvero da sperare che sia amore, perchè altrimenti deve trattarsi per forza di demenza precoce.
Pag. 474
Ha scritto il May 27, 2012, 14:07
Perchè nessun uomo sarebbe così folle da cercare il suo abbraccio. E tu, tu ti sei avvolta nel manto della tua solitudine e la chiami libertà, colo solo desiderio di sottrarre agli altri con le tue lusinghe quell'amore che la natura stessa tu ha nega ...Continua
Pag. 458
Ha scritto il May 27, 2012, 14:06
Ma a quanto sembra l'amore è un sentimento molto comune tra gli uomini e sono io a non aver mai voluto averci a che fare. E rimango della mia opinione: l'amore se davvero esiste è una terribile debolezza, la più grande forse dopo l'odio.
Pag. 391
Ha scritto il May 27, 2012, 14:05
Ha distrutto la mia vita con un solo gesto, e nel farlo ha riso. Ricordo bene la maligna soddisfazione nei suoi occhi e credo che mai potrò dimenticarla. E' quell'immagine che alimenta il mio odio e non esiste possibilità di perdono.
Pag. 123
Ha scritto il May 27, 2012, 14:04
Ecco perchè doveva continuare a leggere, nei libri ritrovava la realtà ed il senso dello scorrere del tempo che altrimenti avrebbe irrimediabilmente perso.
Pag. 122

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi