Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Eureka Street

By Robert McLiam Wilson

(21)

| Others | 9788864113012

Like Eureka Street ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Uno Tutte le storie sono storie d'amore. Venerdì sera. Sei mesi fa (Sarah se n' era andata da sei mesi). In un pub. Stavo facendo la corte a una cameriera di nome Mary: capelli corti, culo a mandolino e due occhioni da bambino infelice.

342 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    libro che avrebbe potuto essere molto più incisivo ed interessante se fosse stato sfoltito con cura. Belle le descrizioni di Belfast e della situazione irlandese vista con gli occhi di un gruppo di ragazzi, Troppo ripetitive le riflessioni del protag ...(continue)

    libro che avrebbe potuto essere molto più incisivo ed interessante se fosse stato sfoltito con cura. Belle le descrizioni di Belfast e della situazione irlandese vista con gli occhi di un gruppo di ragazzi, Troppo ripetitive le riflessioni del protagonista

    Is this helpful?

    Lory said on Sep 2, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    bellissimo. mi sembrano poche le 5 stelle. è uno di quei libri che non vuoi finire. ho pianto, riso. mi sono commosso in certe scene. da solo, mentre leggevo. ed è quello che possono fare solo i grandi libri.

    Is this helpful?

    Valjean said on Aug 14, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    <Tutte le storie sono storie d'amore>

    Is this helpful?

    Flavia said on Jul 19, 2014 | 2 feedbacks

  • 1 person finds this helpful

    Personaggi vivi e viva la loro terra, la contraddittoria, avvolgente, straniante, dolcissima, amara, dura e accogliente Irlanda. Ero là con loro, con Jake, con Chuckie. Ci si vedeva al pub tutte le sere, mi mancheranno.

    Is this helpful?

    Maliviò said on Jul 18, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    meraviglia

    me l'avevano - giustamente - consigliato, ma non sapevo che mi sarei così tanto appassionata alle vicende di Chuckie, Jake, Aoirghe (chissà come si pronuncia) e che mi sarebbe rimasta addosso una gran voglia di vedere Belfast. Perfetto nella trama, n ...(continue)

    me l'avevano - giustamente - consigliato, ma non sapevo che mi sarei così tanto appassionata alle vicende di Chuckie, Jake, Aoirghe (chissà come si pronuncia) e che mi sarebbe rimasta addosso una gran voglia di vedere Belfast. Perfetto nella trama, nella scrittura, nella coralità della storia.

    Is this helpful?

    edi said on May 14, 2014 | 1 feedback

  • 1 person finds this helpful

    Di certo non passerà alla storia come il miglior prodotto della letteratura nordirlandese, ma questo romanzo rimarrà comunque grande.
    L'ironia, che s'ispessisce e si raffina all'uopo, è la vera anima del libro: saperla leggere anche dov'è meno eviden ...(continue)

    Di certo non passerà alla storia come il miglior prodotto della letteratura nordirlandese, ma questo romanzo rimarrà comunque grande.
    L'ironia, che s'ispessisce e si raffina all'uopo, è la vera anima del libro: saperla leggere anche dov'è meno evidente permette di superare ingannevoli pregiuduzi sui personaggi e apprezzare quel gioco fine che balla tra la facciata dello stereotipo e l'intensa realtà narrativa di ogni soggetto ed oggetto presenti, tra un'improbabile superficialità e un insegnamento discreto e ficcante. La chiave di lettura di tutto questo è l'unico capitolo completamente descrittivo del romanzo: chi non sa scrivere non sa dire.
    Un appunto. La mia edizione mette in bella mostra stralci di illustri recensioni. In una di queste si fa menzione a personaggi "strampalati": mai menzogna fu più tale! Da quel poco che ho letto, non ricordo comunque protagonisti più contestualizzati e contestualizzanti di quelli che ho trovato qui, latori di un'intimità sviscerata, eppur passata quasi in sordina, così intensa e viva, altalenante, umorale, tacita eppur limpida, uno spaccato di coscienze varie ed universali: finalmente!
    Un'altra cosa dicono i dotti censori in copertina: che appena finito il libro, subito sentirai la mancanza di questi eroi. Questo, invece, niente di più vero.

    Is this helpful?

    Taldetali said on Mar 11, 2014 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book

Groups with this in collection