Euroschiavi

Chi si arricchisce davvero con le nostre tasse? La Banca d'Italia, le contraddizioni del debito pubblico e i segreti del signoraggio

Voto medio di 22
| 5 contributi totali di cui 5 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Che cosa è veramente il denaro? Quasi nessuno sa che cosa esso sia veramente e quali siano le sue reali proprietà. Soprattutto niente viene rivelato circa il potere di creare denaro, la sovranità monetaria. E su chi lo esercita in concreto, al di ...Continua
Ha scritto il 06/01/12
vero o falso?
non so ricostruire la nostra storia economica leggendo questo libro. Fatto sta che molte cose scritte le avevo già lette sui forum di politica. Il problema sta nel fatto che la teoria è incentrata sul fatto che la banca d'Italia è privata, ma se ...Continua
Ha scritto il 04/04/11
A suo tempo mi convinse a causa delle mie scarse nozioni di economia (tuttora scarse). Mi pare di aver capito che si tratti di una bufala. Ad ogni modo tutto ciò che si trova qui lo si può trovare, con un po' di pazienza, frammentato su internet. ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 22/10/08
Se volete sapere chi si ciuccia i nostri soldi, leggete questo bel libro: spietato e profetico!
Dopo la lettura avrete un bel nervoso: complimenti all'autore.
  • 1 commento
Ha scritto il 12/07/08
Un libro che fa luce su alcuni meccanismi molto poco noti di gestione della moneta (come viene emessa la moneta, come funziona il tasso di sconto, i titoli di Stato, il credito bancario ecc.), evidenziando la scarsissima trasparenza del sistema ...Continua
  • 2 mi piace
  • 1 commento
Ha scritto il 27/05/08
Illuminante, utile, rivoluzionario
  • 1 mi piace
  • 2 commenti

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi