Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Evita lo specchio e non guardare quando tiri la catena

By Charles Bukowski

(132)

| Softcover | 9788887765465

Like Evita lo specchio e non guardare quando tiri la catena ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Se ne sta lì seduto, con la schiena contro il muro e il blocco giallo in mano. Seduto a scrivere poesie e poesie. Come sempre. E anche quando non gli viene una poesia riesce a scrivere sul fatto che non gliene vengono. E insomma Bukowski è sempre lì, Continue

Se ne sta lì seduto, con la schiena contro il muro e il blocco giallo in mano. Seduto a scrivere poesie e poesie. Come sempre. E anche quando non gli viene una poesia riesce a scrivere sul fatto che non gliene vengono. E insomma Bukowski è sempre lì, libro dopo libro, come un gatto pronto all'agguato. Sta proprio dove l'hai lasciato, forse un po' più avanti. E quando meno te lo aspetti ti ritrovi un suo libro tra le mani. Come questa nuova raccolta di poesie che come ogni sua raccolta di poesie ride e piange tutt'assieme, sta ferma e si muove all'improvviso, si lamenta ma alla fine sotto sotto sorride, anche dopo la più cupa delle domeniche passate dentro un letto buio con il frigo vuoto.

6 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    batto a macchina nudo: ecco, su quest'anima imbronciata
    adesso
    c'è un puntino
    rosa

    Is this helpful?

    Luca Leone said on Nov 27, 2011 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    The Last Night of the Earth Poems

    Seconda parte italiana della raccolta The Last Night of the Earth Poems, sempre corredata di testo a fronte in inglese americano. Bukowski vive gli ultimi anni della sua esistenza riflettendo sul senso della vita, cercando di ingannare la mort ...(continue)

    Seconda parte italiana della raccolta The Last Night of the Earth Poems, sempre corredata di testo a fronte in inglese americano. Bukowski vive gli ultimi anni della sua esistenza riflettendo sul senso della vita, cercando di ingannare la morte giusto per strappargli qualche anno di più. E' sereno, saggio, ma l'animo sarcastico anche se chiuso in un corpo vecchio non ha perso colpi. Un poeta e scrittore che sa quali sono le cose importanti della vita. Non prende il massimo dei voti perché dividere un'intera raccolta in quattro libri non è operazione apprezzabile.

    Is this helpful?

    Viz said on Apr 10, 2011 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    "Nel fondo delle ore si nasconde l’albero che piange di notte
    Il posto che nessuno ha trovato
    Essere così giovane da pensare di poter cambiare le cose
    Essere di mezz’età e pensare che puoi sopravvivere
    Essere vecchio e pensare che ti puoi nascond ...(continue)

    "Nel fondo delle ore si nasconde l’albero che piange di notte
    Il posto che nessuno ha trovato
    Essere così giovane da pensare di poter cambiare le cose
    Essere di mezz’età e pensare che puoi sopravvivere
    Essere vecchio e pensare che ti puoi nascondere.
    ...Nel fondo delle ore si nasconde le due e mezza di notte
    E la penultima riga
    E poi l’ultima."

    Is this helpful?

    Marty said on Aug 12, 2010 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Tirare sempre la catena!

    L'ho appena riletto. (A volte gli adolescenti in via di formazione stimolano a riprendere alcune letture). E' sempre un grande: "batto a macchina nudo: ecco, su quest'anima imbronciata/ adesso/ c'è un puntino/ rosa".
    E cosa vuoi aggiungere di più... ...(continue)

    L'ho appena riletto. (A volte gli adolescenti in via di formazione stimolano a riprendere alcune letture). E' sempre un grande: "batto a macchina nudo: ecco, su quest'anima imbronciata/ adesso/ c'è un puntino/ rosa".
    E cosa vuoi aggiungere di più... Andrebbe tenuto sul comodino, ma alla fine ti ritroveresti con una sorta di torre di libri accanto al naso mentre dormi.

    Is this helpful?

    maruzza said on Jul 25, 2010 | Add your feedback

  • 3 people find this helpful

    "la gente è strana: si infastidisce sempre per
    cose banali,
    e poi dei problemi gravi
    come
    il totale spreco della propria esistenza,
    sembra accorgersene a
    stento..."

    Cosa aggiungere di più!?! E' perfetto così.

    Is this helpful?

    Artus said on Feb 16, 2010 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (132)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
  • Softcover 227 Pages
  • ISBN-10: 8887765464
  • ISBN-13: 9788887765465
  • Publisher: Minimum Fax (Sotterranei, 44)
  • Publish date: 2002-02-xx
Improve_data of this book

Collection with this book