Ewald Tragy

Voto medio di 46
| 4 contributi totali di cui 4 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Luciano
Ha scritto il 18/09/15
Un brevissimo racconto e una deliziosa autobiografia della propria giovinezza. Il poeta, in questa scanzonata storia riesce a dare al lettore la percezione della sensibilità che lo muoverà verso i traguardi della sua poetica con la metafora del risve...Continua
RobbieB
Ha scritto il 06/09/10

Inizio folgorante, il momento della passeggiata in una cittadina. Le scelte difficili, non capite, non accettate. Speciali i ritratti.

  • 2 mi piace
Ananda
Ha scritto il 04/09/08
L'insolubile dilemma tra ciò che si è costretti ad essere e ciò che si vorrebbe essere, l'inquietudine che origina dal sentire dentro se stessi qualcosa che non comprendiamo ma che sentiamo potrebbe guidarci lungo l'impervia strada della vita, il dub...Continua
  • 3 mi piace
Lidia
Ha scritto il 31/03/08
Racconto lungo, pubblicato postumo, segreto ed autobiografico secondo i critici.Tuttavia, il mio approccio con questa opera è stato privo di percorso intezionale, bensì ignorante e casuale, poichè ho soggiaciuto al suo fascino di librino Adelphi cele...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi