Expo 58

Voto medio di 862
| 191 contributi totali di cui 182 recensioni , 7 citazioni , 2 immagini , 0 note , 0 video
L'Exposition universelle et internationale de Bruxelles del 1958 è il primo evento del genere dopo la Seconda guerra mondiale. La tensione politica tra la Nato e i paesi del blocco sovietico è al culmine. In piena Guerra fredda, dietro la facciata di ...Continua
Jimmy
Ha scritto il 19/01/18
"Finto! Stava vivendo in un mondo fatto interamente di simulacri. "
La grande esposizione universale che si tenne appunto a Bruxelles nel 1958 e che segnò un memorabile evento di portata mondiale offre lo spunto per un romanzo dal taglio vagamente spionistico scritto bene , con personaggi centrati e ben caratterizza...Continua
24Voices
Ha scritto il 12/12/17
Expo 58
Primo di una serie di acquisti sconsiderati alla Feltrinelli che mi sono costati circa 70 euro in libri hard cover che non saprò mai ricollocare in nessuna delle mie super affollate librerie, Expo 58, ultimo libro di Jonathan Coe, scivola via diverte...Continua
Guido
Ha scritto il 07/08/17
Un modo fresco e piacevole per vivere l'atmosfera del 1958: il ricordo della seconda guerra mondiale è già sfocato e, mentre la rivalità tra occidente e blocco sovietico è oramai al culmine, l'Europa prova a gettare le basi dell'unione. Nel bel mezz...Continua
L'Onesto
Ha scritto il 04/05/17
Finito a fatica

Ti aspetti sempre che succeda qualcosa di importante, invece tutto viene narrato come se fosse... mediocre. Davvero, non mi ha preso e l'ho finito solo perche' mi ero intestardito.

Simona Garbarini
Ha scritto il 04/03/17
SPOILER ALERT
Ovvero la storia di un uomo che potrebbe cambiare la sua vita insoddisfacente, la vita gli fornisce tutti gli strumenti per cambiare, giunge a un passo dal cambiamento... e non fa niente. Perché? Per inedia, noia, poco coraggio o chissà che cosa. La...Continua

Miss Kamala
Ha scritto il Sep 09, 2015, 12:35
sentiva di essere miracolosamente entrato in una sorta di eterno presente, in cui niente di ciò che faceva doveva avere conseguenza, o gungere a una fine.
Mugaverosa
Ha scritto il Apr 11, 2015, 08:47
Non sappiamo bene chi siamo, finché non sopravviene una nuova circostanza a rivelarcelo.
Pag. 212
Pitichi...
Ha scritto il Oct 11, 2013, 14:54
All'entrata della hall si fermò e guardò giù per Avenue de Belgique verso l'Atomium, con le sue nove sfere vivacemente illuminate, come nove luccicanti promesse di un futuro migliore.
Pag. 235
Pitichi...
Ha scritto il Oct 11, 2013, 14:33
"Mr Foley?" Thomas annuì. "Certo che sono Mr Foley. Dobbiamo proprio sciropparci tutta la procedura? Vede qualcun altro che legge il 'De Standaard' in questo angolo del parco?" "Sta leggendo la pagina ventitré. Le avevo detto di aprirlo a pagina vent...Continua
Pag. 145
Pitichi...
Ha scritto il Oct 05, 2013, 11:52
Il padiglione sovietico costituiva un potente contrasto. Non rinunciava a niente in termini di grandezza, ma l'eroica semplicità del suo design offriva una specie di critica alla presunzione e volgarità americane. Era un gigantesco cuboide, costruito...Continua
Pag. 56

Miss Kamala
Ha scritto il Sep 09, 2015, 12:46
Atomium e Hostess
Atomium e Hostess
Miss Kamala
Ha scritto il Sep 09, 2015, 12:45

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi