Factotum

di | Editore: TEA
Voto medio di 2.059
| 173 contributi totali di cui 135 recensioni , 38 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Avventuroso e osceno, divertito e disperato, sboccato e insieme lirico. Factotum, il romanzo che ha rivelato Bukowski al pubblico italiano, è innanzitutto e soprattutto un romanzo "on the road", e Henry Chinaski, l'alter ego dell'autore, ne è il ... Continua
Ha scritto il 02/08/17
Il caro vecchio Hank
Allora, diciamo che arrivata al mio terzo Bukowski l'entusiasmo degli inizi è andato un po' scemando, non so se per via del libro in sé, che mi è piaciuto un po' meno di Post Office e Pulp, o perchè arrivati appunto alla terza lettura, ..." Continua...
Ha scritto il 16/03/17
Promosso, con riserva
Per me è il terzo romanzo di Bukowski, dopo Storie di ordinaria follia e Post Office, e il termine “sopravvalutato” viene inevitabilmente in mente mentre si scorrono pagine troppo simili tra loro. Il talento di Bukoski, che emerge qua e là da ..." Continua...
  • 5 mi piace
  • 4 commenti
Ha scritto il 13/03/17
C'è da prendere ispirazione da Chinaski per rispondere alle domande dei selezionatori durante i colloqui di lavoro!
  • 2 mi piace
Ha scritto il 04/10/16
Se qualcuno volesse leggere Bukowski è inutile che parta con le poesie o i racconti: prima deve leggere la sua trilogia ("Post Office", "Factotum" e "Donne"), partendo appunto da "Factotum". Per quanto "Donne" sia più divertente, in "Factotum" ..." Continua...
Ha scritto il 30/05/16
Il solito Chinaski, un pò troppo solito
Tra un lavoro e l'altro, tra una sbornia e l'altra, tra una donna e l'altra...si intravede qualche sprizzo di genialità. Ma troppo sporadici. Prevale la ripetitività e la conseguente noia.Comunque ogni tanto Bukowski mi chiama e non so ..." Continua...
  • 3 mi piace
  • 2 commenti

Ha scritto il Apr 08, 2015, 10:28
"Sono un genio ma nessuno lo sa all'infuori di me."
Pag. 51
Ha scritto il Aug 30, 2012, 17:16
" Sei sposato, Manny? "" Non sono mica scemo "" Donne? "" Ogni tanto. Ma non dura "" Perchè? "" Le donne sono un lavoro a tempo pieno. Bisogna scegliere "" Sì, lo sforzo emotivo... ti sfinisce "" E anche quello fisico. Vogliono scopare giorno e ... Continua...
Pag. 78
Ha scritto il Aug 30, 2012, 17:12
" Sei mai stato innamorato? "
" L'amore è per la gente vera "
" Tu sembri vero "
" La gente vera non mi piace "
Pag. 43
Ha scritto il Aug 30, 2012, 17:11
non ero orgoglioso della mia solitudine; ma dovevo poterci contare.
Pag. 28
Ha scritto il Feb 16, 2012, 15:16
Quando bevi, il mondo è sempre là fuori che ti aspetta, ma per un po' almeno non ti prende alla gola.
Pag. 49

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi