Il protagonista di Fahrenheit 451 è un Milite del fuoco - Guy Montag - che ha il compito di rintracciare chi si è macchiato del reato di lettura, di eliminarlo e di bruciarne i libri. In questo futuro alternativo tutte le case sono costruite con tecn ...Continua
Rilya
Ha scritto il 16/12/18

Un classico intramontabile.

Elena Fornara Cer
Ha scritto il 04/12/18
Non amo il genere, ma questo libro sul valore della cultura e suo molteplici significati attribuiti all'oggetto libro mi è piaciuto molto. Sono arrivata a leggerlo dopo essermi imbattuta in numerose citazione di questa storia da parte di autori che s...Continua
Twin Fitzgerald...
Ha scritto il 12/11/18
Fahrenheit 451 (anche se non viene mai spiegato nel corso del romanzo si tratta della temperatura a cui la carta prende fuoco in media – in realtà questo dipende dal suo spessore e non tutti i tipi di carta bruciano nello stesso modo), conosciuto in...Continua
exlibris
Ha scritto il 12/11/18
"Bruciare sempre, bruciare tutto.Il fuoco splende il fuoco pulisce"
Non so come non avevo ancora letto il libro di Ray Bradbyry, “Farhrenheit 451”, proprio io che amo il futuro distopico! E amo i libri, il piacere profondo e pieno della lettura. Un libro scritto nel 1953 e spaventosamente premonitore della società de...Continua
Artemide
Ha scritto il 11/10/18
null
attualissimo....dal 1953 non ci siamo evoluti molto, ma se il progresso tecnologico dovesse davvero portare a quanto narrato...bhe meglio così. La lettura di questo libro e del grande fratello di Orwell ti istiga alla rielaborazione critica di quanto...Continua

MaraC
Ha scritto il Nov 23, 2018, 12:52
E quando ci domanderanno che cosa stiamo facendo, tu potrai rispondere loro: ricordiamo. Ecco dove alla lunga avremo vinto noi. E verrà il giorno in cui saremo in grado di ricordare una tale quantità di cose che potremo costruire la più grande scavat...Continua
Pag. 179
Anna Lucia
Ha scritto il Jul 13, 2018, 12:08
..vagabondi all'esterno, biblioteche dentro.
Pag. 167
Juliets
Ha scritto il Jan 01, 2018, 13:36
"C'era un buffissimo uccello, chiamato Fenice, nel più remoto passato, prima di Cristo, e questo uccello ogni quattro o cinquecento anni si costruiva una pira e ci s'immolava sopra. Ma ogni volta che vi si bruciava, rinasceva subito poi dalle sue ste...Continua
Endrius
Ha scritto il Oct 22, 2017, 15:07
«Ognuno deve lasciarsi qualche cosa dietro quando muore, diceva sempre mio nonno: un bimbo o un libro o un quadro o una casa o un muro eretto con le proprie mani o un paio di scarpe cucite da noi. O un giardino piantato col nostro sudore. Qualche cos...Continua
Pag. 185
Endrius
Ha scritto il Oct 22, 2017, 15:07
«A migliaia, sulle autostrade, lungo le ferrovie abbandonate, vagabondi all'esterno, biblioteche dentro. Non è una cosa che sia stata progettata fin dal principio. Ognuno aveva un libro che voleva ricordare e che ha ricordato. Quindi, per un periodo...Continua
Pag. 177

SILVIA OcchiBlu
Ha scritto il Nov 04, 2018, 11:27
attuale in tutto...
attuale in tutto...
Anna Lucia
Ha scritto il Jul 02, 2018, 13:31
"Ci dev'essere qualcosa di speciale nei libri, delle cose che non possiamo immaginare, per convincere una donna a restare in una casa che brucia. È evidente."
"Ci dev'essere qualcosa di speciale nei libri, delle cose che non possiamo immaginare, per convincere una donna a restare in una casa che brucia. È evidente."
Simone
Ha scritto il Apr 17, 2017, 07:14

Absit
Ha scritto il Dec 08, 2017, 15:43
N. 621- 2° ristampa O.M. luglio 1975 - L12 - Buono.
Pag. 2
Katia
Ha scritto il Oct 27, 2016, 16:07
http://www.liberolibro.it/fahrenheit-451-di-ray-bradbury/
Biblioteche...
Ha scritto il Apr 19, 2016, 07:47
813.54 BRA 8646 Letteratura Americana
Absit
Ha scritto il Mar 10, 2016, 21:17
N.G. 7404 L2 - 2° edizione Gli Oscar settembre 1972. Segni del tempo. Buono. Trovalo e aggiornalo.
Biblioteca...
Ha scritto il Jan 11, 2016, 12:46
Collocazione: FAN 24 (4 copie)

Nessuno
Ha scritto il Apr 27, 2016, 16:37
Fahrenheit 451 (Teatro Luca Ronconi)
Autore:

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi