Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Fallen

Di

Editore: Rizzoli (BUR)

3.5
(3480)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 444 | Formato: Paperback | In altre lingue: (altre lingue) Inglese , Chi tradizionale , Spagnolo , Catalano , Portoghese , Olandese , Francese , Tedesco

Isbn-10: 8817049395 | Isbn-13: 9788817049399 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Traduttore: Serena Daniele

Disponibile anche come: Copertina rigida , Altri

Genere: Romance , Science Fiction & Fantasy , Teens

Ti piace Fallen?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Una ragazza tormentata da un destino che non ha scelto, un angelo caduto condannato ad amarla per l’eternità, reincarnazione dopo reincarnazione, solo per vederla morire ogni volta. Luce e Daniel sfideranno insieme i demoni che ossessionano lei, e insieme cercheranno la redenzione per sé e per il loro amore.
Ordina per
  • 3

    Una lettura semplice e poco coinvolgente. Leggermente più scorrevole sul finale, ma a mio parere la scrittrice si dilunga troppo sul tormento amoroso della protagonista sintetizzando troppo quando si ...continua

    Una lettura semplice e poco coinvolgente. Leggermente più scorrevole sul finale, ma a mio parere la scrittrice si dilunga troppo sul tormento amoroso della protagonista sintetizzando troppo quando si tratta di spiegare le azioni salienti che diventano confusionarie.

    ha scritto il 

  • 1

    2/10

    Ennesimo paranormal romance della serie "letto uno, letti tutti", "Fallen" è banale e noioso anche nella sua bruttura, riciclando sempre i soliti cliché senza un guizzo di inventiva, per quanto dement ...continua

    Ennesimo paranormal romance della serie "letto uno, letti tutti", "Fallen" è banale e noioso anche nella sua bruttura, riciclando sempre i soliti cliché senza un guizzo di inventiva, per quanto demente. Questa volta lui è un angelo caduto e lei la reincarnazione del suo amore perduto, ma davvero, se fosse stato un vampiro che non riesce a leggere i suoi pensieri (Twilight), o un demone che ammira la sua profondità d'animo (Angel), o un lupo mannaro che la stalka fin dall'infanzia (Shiver), o un re degli elfi che riconosce in lei il marchio della terra fatata (La ragazza della torre)... non sarebbe cambiato niente nella solita, vecchia trama trita e ritrita che gli scrittori di paranormal romance amano tanto: lui è trp bello e la tratta come una pezza da piedi, lei è mortalmente affascinata anche se non vuole ammetterlo, da un giorno all'altro si amano alla follia ma la natura oscura di lui mette in pericolo il loro amor... per dieci pagine, ché deve tutto finire bene altrimenti come la vendiamo una trilogia?
    La Kate cerca di costruire un minimo di suspense, ma fallisce miseramente: tutto, dalla verità su Daniel al colpo di scena finale, è telefonato e moscio, specie se avete un minimo di familiarità con romanzi del genere. Neanche le incursioni nella mitologia ebraico-cristiana le riescono bene, dal momento che - come le peggiori scrittrici di fanfiction - la Kate per un 20% si documenta e per il restante 80% inventa di sana pianta; d'altra parte, chi vuole accuratezza quando hai un angelo caduto superfiquo da ammirare?

    ha scritto il 

  • *** Attenzione: di seguito anticipazioni sulla trama (SPOILER) ***

    3

    Luce è una ragazza che viene mandata dai genitori, in una scuola di riparazione, in seguito al l'accusa che lei avesse ucciso il suo ragazzo. Qui si sentirà sola e, in mezzo, ad altri ragazzi riuscir ...continua

    Luce è una ragazza che viene mandata dai genitori, in una scuola di riparazione, in seguito al l'accusa che lei avesse ucciso il suo ragazzo. Qui si sentirà sola e, in mezzo, ad altri ragazzi riuscirà a avvicinarsi ad alcuni di loro. O meglio saranno loro ad avvicinarsi a lei. Cam sarà un ragazzo che le farà una corte spietata, con dolcezza. Luce ha paura di raccontare il motivo per il quale è finita qui e verrà attratta sia da Cam, sia da Daniel, un ragazzo misterioso che le farà avere la sensazione di conoscerlo da sempre. Ma anche Luce nasconde un segreto. Cosa sono le ombre che soltanto lei vede? E chi è davvero Daniel?
    Nonostante avessi trovato il ritmo del libro un po' lento con alcune descrizioni che ho trovato inutili, la trama è molto carina soprattutto verso la fine qua do veramente si scopre la natura di Daniel.

    ha scritto il 

  • 4

    Libro divorato in una giornata, ben scritto e che ti tiene sulle pagine per sapere come va e si evolve la storia. Non sarà una lettura impegnativa, ma è molto piacevole e ha come tema principale una b ...continua

    Libro divorato in una giornata, ben scritto e che ti tiene sulle pagine per sapere come va e si evolve la storia. Non sarà una lettura impegnativa, ma è molto piacevole e ha come tema principale una bella storia d'amore che attraversa i secoli e molte vite.

    ha scritto il 

  • 2

    Posso dire a favore di questo libro che l’autrice è stata piuttosto originale. Non ho invece apprezzato il triangolo amoroso che sembra quasi dominare la storia e che l’ha resa troppo statica, secondo ...continua

    Posso dire a favore di questo libro che l’autrice è stata piuttosto originale. Non ho invece apprezzato il triangolo amoroso che sembra quasi dominare la storia e che l’ha resa troppo statica, secondo la mia opinione. Tuttavia la scrittura è scorrevole e questo ha reso piacevole la lettura.
    https://arieljulie.wordpress.com/2014/12/14/fallen-di-lauren-kate/

    ha scritto il 

  • 4

    Fallen

    Libro leggero, ma qualche volta ci vogliono anche questi.
    Anzichè vampiri, come in Twilight, qui si tratta di angeli. Angeli caduti e innamorati di umani.
    Cosa ci troveranno mai gli angeli in noi mise ...continua

    Libro leggero, ma qualche volta ci vogliono anche questi.
    Anzichè vampiri, come in Twilight, qui si tratta di angeli. Angeli caduti e innamorati di umani.
    Cosa ci troveranno mai gli angeli in noi miseri mortali... sarà oggetto di un futuro studio enciclopedico.
    Da leggere se pensate di proseguire poi anche con gli altri tre che compongono la saga: da solo dice poco e niente.

    ha scritto il 

Ordina per