Fama tardiva

Voto medio di 36
| 11 contributi totali di cui 10 recensioni , 1 citazione , 0 immagini , 0 note , 0 video
Un riconoscimento postumo: ecco quello che si annuncia per questo testo di Arthur Schnitzler, da lui scritto a trentadue anni e finora inedito. E una fama tardiva, ironicamente, sembra toccare in sorte all'attempato protagonista, Eduard Saxberger. Bo ...Continua
Pat (migrata su...
Ha scritto il 31/05/17
Mi trovate altrove 🤗

Recensione cancellata. La trovate su GR 🤗

La Maga
Ha scritto il 15/01/16

Un raccontino ironico e amaro dal finale tragicomico. Carino.

Agnes
Ha scritto il 05/11/15
Dolce Vienna
Racconto di Schnitzler ambientato nella dolcissima Vienna dei primi '900 , nella quale Schnitzler ci immerge con le sue bellissime descrizioni dei paesaggi che fanno da sfondo alle passeggiate del protagonista, in cerca di un' ispirazione che non arr...Continua
The Real Life of...
Ha scritto il 29/09/15
Ritratto di letterato al tramonto
In Fama tardiva (edito da Guanda, Euro 15) il tema è quello della vecchiaia intesa come estraneità: Saxberger è un vecchio letterato, allontanatosi dal mondo artistico da diversi anni e che ha trovato nella “normale” quotidianità, spicciola, la sua d...Continua
Anina e...
Ha scritto il 12/09/15
✰✰✰✰ molto buono
1894. Vienna fine secolo, immutata fino allo scoppio della Grande Guerra. I locali dove ci si incontrava per giocare a carte o al biliardo. La Vienna dei piccoli spontanei circoli culturali dove una gioventù non particolarmente laboriosa giocava con...Continua

La Maga
Ha scritto il Jan 15, 2016, 17:19
Un racconto amaro e ironico, dall'esito tragicomico. Carino.

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi