Farmaci che ammalano e case farmaceutiche che ci trasformano in pazienti

Voto medio di 37
| 5 contributi totali di cui 4 recensioni , 0 citazioni , 1 immagine , 0 note , 0 video
Trent'anni fa Henry Gadsen, direttore della compagnia farmaceutica Merck, feceuna dichiarazione sconcertante alla rivista Fortune: "Il nostro sogno è quellodi produrre farmaci per le persone sane. Questo ci permetterebbe di vendere achiun ...Continua
Barbara ABP
Ha scritto il 10/04/15
Trent’anni fa Henry Gadsden, direttore generale delal Merck, confessò che per lui il fatto che il potenziale mercato della società fosse limitato alla gente malata era sempre stato un cruccio e da tempo il suo sogno era produrre farmaci per gente sa...Continua
Dhe
Ha scritto il 08/09/12
un interessante punto di vista su medicine e sanità
questo è uno di quei libri sulla società americana che leggo per il gusto di leggerli, ben sapendo che la metà delle cose scritte in un modo o nell'altro le ho già incontrate altrove. ad ogni modo ogni volta che leggo uno di questi libri poi in parte...Continua
Elisond
Ha scritto il 02/11/11
Interessante panoramica sulle "tecniche di vendita" delle case farmaceutiche negli Stati Uniti e prossimamente nel resto del mondo. Peccato il gusto statunitense per la reiterazione dei concetti (saranno un po' tonti?) che rende il tutto un filino di...Continua
  • 2 mi piace
Gonza Basta
Ha scritto il 04/04/10
Ho comprato questo libro perchè mi incuriosiva il titolo, dopo ho fatto qualche breve ricerchina su internet, sia chiaro non definitiva nè accurata, quanto basta per mettermi l'anima in pace diciamo, e poi ho deciso di parlarne. Molti di noi si dichi...Continua
  • 8 mi piace

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

Larmob69
Ha scritto il Jul 12, 2016, 10:16
Farmaci che ammalano
Farmaci che ammalano

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi