Per alcuni la vita è sogno. Lotto e Mathilde, il ragazzo d'oro e la principessa di ghiaccio, si conoscono alla fine dell'università e si sposano subito: giovani, bellissimi e innamorati, si avviano verso un destino di felicità. Lotto depone senza tro ...Continua
therese
Ha scritto il 20/08/18
SPOILER ALERT
Libro a tratti prolisso e vagamente compiaciuto, purtroppo non mi ha preso fino in fondo perchè mi sono sentita poco coinvolta dai personaggi e dalla storia. Da un un titolo così mi aspettavo lo Sturm und Drang e benchè sia ben scritto l'ho trovato f...Continua
Tess the vampire
Ha scritto il 16/08/18
Sono incappata in questo romanzo grazie a Beatrice e Massimo, meravigliosi librai e ancor più meravigliosi lettori. Sarebbe stato più che sufficiente, ma in più, ad attrarmi, c’era il titolo: il fato. La furia. Due cose a cui, in modo parziale e invo...Continua
Alesya
Ha scritto il 06/05/18
Dopo un inizio promettente in cui si auspicava una prosa ricca e personaggi misteriosi e accattivanti, il crollo: l'ambizione dell'intreccio strozza lo stesso trasformandolo in una roba improbabile e presuntuosa con 2 protagonisti molesti, resa inter...Continua
Annissa
Ha scritto il 15/04/18

"Perché è vero: più dei momenti salienti, degli eventi speciali, era nelle piccole cose, nel quotidiano che aveva trovato la vita."

Annissa
Ha scritto il 15/04/18

"Perché è vero: più dei momenti salienti, degli eventi speciali, era nelle piccole cose, nel quotidiano che aveva trovato la vita."


Alesya
Ha scritto il May 02, 2018, 13:40
Le venne allora in mente che la vita avesse la forma di un cono, con il passato che si allargava al di sotto della punta acuminata dell’istante vissuto. Più vita si era vissuta, più la base si espandeva, sicché le ferite e i tradimenti diventavano pr...Continua
Alesya
Ha scritto il May 02, 2018, 13:37
I cani, essendo privi della parola, possono soltanto essere specchi dei loro umani. Non è colpa loro se la gente con cui vivono ha difetti irrimediabili.
Alesya
Ha scritto il May 02, 2018, 13:35
Scherzava, ma credeva a quel che aveva detto. Pensò che il mondo senza più esseri umani sarebbe stato più bello, più verde, più brulicante di strane forme di vita: topi con i pollici opponibili, scimmie con gli occhiali, pesci mutanti che edificavano...Continua
Alesya
Ha scritto il May 02, 2018, 13:32
Una questione di punti vista.Osservata dal sole, dopotutto, l’umanità è un’astrazione. La Terra un semplice puntino che gira su se stesso. Da più vicino, la città un groviglio di luce tra altri grovigli; da ancora più vicino, il risplendere degli edi...Continua
Alesya
Ha scritto il May 02, 2018, 13:28
Il paradosso del matrimonio: non è possibile conoscere una persona fino in fondo, sebbene la si conosca a fondo.

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi