Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Faust - ­Urfaust

Testo originale a fronte

By Johann Wolfgang Goethe

(174)

| Paperback | 9788811519409

Like Faust - ­Urfaust ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

15 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    "Faust. Der Tragödie erster Teil"
    Davanti a certe opere monumentali bisogna tacere.
    Mi risuonano ancora nelle orecchie le splendide quartine della scena "Sogno della Notte di Valpurga", lo strazio dell'inconsolabile Gretchen. Il dramma di Susanna Mar ...(continue)

    "Faust. Der Tragödie erster Teil"
    Davanti a certe opere monumentali bisogna tacere.
    Mi risuonano ancora nelle orecchie le splendide quartine della scena "Sogno della Notte di Valpurga", lo strazio dell'inconsolabile Gretchen. Il dramma di Susanna Margaretha Brandt, uccisa a Francoforte sul Meno il 14 gennaio del 1772.

    Is this helpful?

    Matteo Iacovella said on Aug 31, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Di una bellezza folgorante.
    Anche se mi chiedo come sia comprensibile ad una prima lettura senza un professore di letteratura tedesca che spieghi i temi di fondo, complessi e assolutamente incomprensibili per il loro sapore filosofico.

    Is this helpful?

    emme said on Feb 12, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    «E maledetta soprattutto la pazienza!»

    Is this helpful?

    Lucia said on Jan 8, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    L'eterna lotta tra il Bene e il Male, patti col diavolo, magia...

    Faust è un uomo di scienza che vuole vivere e conoscere, sperimentare appieno la vita reale, vera, che c'è oltre il suo sapere teorico e costruito sui libri.
    Mefistofele lo aiute ...(continue)

    L'eterna lotta tra il Bene e il Male, patti col diavolo, magia...

    Faust è un uomo di scienza che vuole vivere e conoscere, sperimentare appieno la vita reale, vera, che c'è oltre il suo sapere teorico e costruito sui libri.
    Mefistofele lo aiuterà introducendolo a nuove esperienze in cambio della sua anima ma poiché la sua sete di verità e di vita è giudicato uno stimolo positivo e una buona aspirazione, Dio interverrà a salvargli l'anima (e poi dite che non ho il dono della sintesi!) .

    Goethe impiegò quasi 60 anni a stendere l'opera completa, tra momenti di dubbio, di studio e di sfiducia, e pare che l'idea iniziale per questo poema sia stata ispirata da un famoso mago/indovino/furbacchione/ciarlatano vissuto prima del 1700 che aveva lasciato nel popolo un ricordo indelebile, e quindi mitizzato e rappresentato nei teatri e nelle rappresentazioni popolari, del suo passaggio.

    La scrittura è sublime e impegnativa, soprattutto per una comune lettrice come me: tra opera epica e ballata, è un po' come leggere la divina commedia senza la prof che fa la parafrasi, ma le numerosissime note al testo aiutano.

    Is this helpful?

    miciagilda said on May 8, 2012 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Der Herr:
    Kennst du den Faust?

    Mephistopheles:
    Den Doktor?

    Der Herr:
    Meinen Knecht!
    v. 299

    "L'ispirazione non giova averla in bocca
    a chi tentenna non appare mai"
    vv. 218-219

    Is this helpful?

    Andùril said on Apr 22, 2012 | Add your feedback

  • 2 people find this helpful

    Ineffabile colosso artistico. Troppo grande e troppo arduo sarebbe (per me) il compito di "entrare" nell'analisi di questo testo. Vale solo accennare i temi dell'insoddisfazione dell'homo novus, l'anelito insopprimibile per l'azione, la volonta' tita ...(continue)

    Ineffabile colosso artistico. Troppo grande e troppo arduo sarebbe (per me) il compito di "entrare" nell'analisi di questo testo. Vale solo accennare i temi dell'insoddisfazione dell'homo novus, l'anelito insopprimibile per l'azione, la volonta' titanica dell'addomesticamento della natura, la curiosita' per la mente e i suoi travagli, con degli spunti straordinariemente precursori delle discipline psicoanalitiche di la' da venire. Resta da sottolineare la straordinaria fruibilita' dell'opera. Mi aspettavo un mattone ingestibile e invece ho scoperto una lettura piacevole (ovviamente condizionata dal livello di approfondimento) che si invischia un po' solo nella seconda parte, negli atti dedicati al "viaggio" classicista alla ricerca di Elena.

    Is this helpful?

    Paperorosso said on Dec 11, 2011 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (174)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
  • Paperback 1368 Pages
  • ISBN-10: 8811519403
  • ISBN-13: 9788811519409
  • Publisher: Garzanti Libri
  • Publish date: 1994-01-01
  • Also available as: Mass Market Paperback , Hardcover , Boxset
Improve_data of this book