Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Favola di Amore e Psiche

I classici del pensiero libero Greci e latini, 31

By Apuleio

(173)

| Paperback

Like Favola di Amore e Psiche ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Testo latino a fronte.

La storia di Amore e Psiche riconosciuta come il racconto più rappresentativo delle 'Metamorfosi' di Apuleio. Quella di Amore e Psiche è una favola autentica, dai toni delicati e dalle atmosfere magiche e incantate, che r Continue

Testo latino a fronte.

La storia di Amore e Psiche riconosciuta come il racconto più rappresentativo delle 'Metamorfosi' di Apuleio. Quella di Amore e Psiche è una favola autentica, dai toni delicati e dalle atmosfere magiche e incantate, che racchiude in sé tutti gli elementi cari alla tradizione fiabesca popolare.

10 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Bellissimo, ma...

    Da studiosa di latino e greco sono consapevole che quest'opera di Apuleio abbia molteplici letture e significati; ho apprezzato moltissimo la semplicità dello stile, la storia leggera e la tenerezza di Psiche, ma mi aspettavo un pò di più; non sono d ...(continue)

    Da studiosa di latino e greco sono consapevole che quest'opera di Apuleio abbia molteplici letture e significati; ho apprezzato moltissimo la semplicità dello stile, la storia leggera e la tenerezza di Psiche, ma mi aspettavo un pò di più; non sono del tutto soddisfatta...

    Is this helpful?

    Crystal Barbati said on Sep 24, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Una favola moderna, anche per noi grandi.

    Un bellissimo mito raccontato dalla voce particolare del grande Apuleio, capace di adornare una storia così nota con delle meravigliose sfumature e descrizioni originali.
    Anche la traduzione mi sembra ben fatta ed adatta ad ogni genere di pubblico.
    U ...(continue)

    Un bellissimo mito raccontato dalla voce particolare del grande Apuleio, capace di adornare una storia così nota con delle meravigliose sfumature e descrizioni originali.
    Anche la traduzione mi sembra ben fatta ed adatta ad ogni genere di pubblico.
    Una volta che si inizia a leggere i classici, non si vorrebbe più smettere!

    PS: sono ancora alla disperata ricerca di alcuni numeri di questa collana (2-6-33), se qualcuno è disponibile allo scambio/vendita mi contatti pure con un messaggio privato!

    Is this helpful?

    BeatriceB. said on Sep 17, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Una favola leggera, divertente, misteriosa dal profilo e storico culturale (interessantissimo sarebbe approfondire i legami di quest'opera con i culti misterici del tempo, se conoscete qualche testo a proposito non esitate a scriverlo!). Apuleio si d ...(continue)

    Una favola leggera, divertente, misteriosa dal profilo e storico culturale (interessantissimo sarebbe approfondire i legami di quest'opera con i culti misterici del tempo, se conoscete qualche testo a proposito non esitate a scriverlo!). Apuleio si dimostra un uomo deliziosamente erudito e moderno, dal punto di vista lessicale e, in ogni caso, culturale. Due sono le cose che mi hanno colpito maggiormente: prima di tutto la vicinanza di questa favola antica con la favola moderna, che diciamo, ne conserva tutti i "clichè", come la struttura e i personaggi-tipo. In secondo luogo la modernità dei sentimenti e dei dialoghi, che dimostrano (cosa per cui amo in generale TUTTI i classici sia greci che latini), che l'uomo antico non è stato così tanto lontamente diverso da quello moderno, come tradizionalmente si pensa.
    Dal punto di vista femminile due sono le cose che vorrei sottolineare: uno il clichè della donna/e invidiosa/e delle ricchezze o della "bellezza" della altre donne (evidentemente uno stereotipo che è duro a morire proprio per la sua longevità!); l'altro più positivo, di come la sessualità femminile sia espressa liberamente e raccontata: questo mi è sembrato un punto abbastanza inedito sia per la letteratura antica (latina) che contemporanea. Ma di questo non ne parla nessuna recensione, ragazze!

    Is this helpful?

    musemalade said on Jul 15, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    da non sottovalutare

    studiato in parte al liceo per letteratura latina, ora riscoperto in una lettura in italiano più piacevole, una storia semplice, una favola, di amore e della sua amata psiche. consigliato a chi non predilige gli autori latini, avrà una felice sorpres ...(continue)

    studiato in parte al liceo per letteratura latina, ora riscoperto in una lettura in italiano più piacevole, una storia semplice, una favola, di amore e della sua amata psiche. consigliato a chi non predilige gli autori latini, avrà una felice sorpresa.

    Is this helpful?

    Giok91 said on Nov 6, 2012 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (173)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
  • Paperback 113 Pages
  • Publisher: RCS Quotidiani
  • Publish date: 2012-06-15
Improve_data of this book

Margin notes of this book