Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Fiabe russe

Di

Editore: Rusconi Libri

4.0
(48)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 142 | Formato: Altri

Isbn-10: 8818350064 | Isbn-13: 9788818350067 | Data di pubblicazione: 

Traduttore: E. Fiaschi

Genere: Fiction & Literature

Ti piace Fiabe russe?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Questa antologia comprende alcune delle più rappresentative e suggestivenovelle raccolte nei tre volumi delle Fiabe popolari russe da Afanasjev(1826-1871), il celebre studioso del folclore e della mitologia slava. Inquesti racconti, cattiveria e bontà si misurano vicendevolmente, così comevicendevolmente i personaggi giocano diversi ruoli per dare vita a intrecci ea conclusioni avvincenti.di polizia berlinese, che ha scoperto fra le macerie del carcere il diario delprigioniero Hess, la risposta è "No". Inizia infatti un'operazione di spionaggio tra Germania, Inghilterra, Russia, Sudafrica e Israele, tutto al fine dirisolvere l'inquietante enigma di Spandau Phoenix.
Ordina per
  • 0

    Me ne faccio leggere una ogni sera, prima d'andare a dormire, come da piccola. Che poi ad essere del tutto sincera non ricordo se mia mamma mi leggeva le fiabe. Immagino di sì. Ha nutrito lei fin da piccola questa mia insana passione per la lettura. Sarebbe bello averne un'immagine vivida. Poi mi ...continua

    Me ne faccio leggere una ogni sera, prima d'andare a dormire, come da piccola. Che poi ad essere del tutto sincera non ricordo se mia mamma mi leggeva le fiabe. Immagino di sì. Ha nutrito lei fin da piccola questa mia insana passione per la lettura. Sarebbe bello averne un'immagine vivida. Poi mi faccio coccolare quando ormai mi si chiudono gli occhi, per non rischiare di sognare la terribile Baba-Jaga. Tutto ciò ha poi a che vedere con la mia incurabile russofilia. E da lì non si scappa. Insomma, mi ci vorrà un po' per provare a produrre un commento un minimo utile se mai decidessi di farlo. Santa pazienza.

    ha scritto il 

  • 4

    Come dicevo, amo Afanasjev (o Afanas'ev), non solo il Lupo Grigio e la Baba Yaga ma anche Vassilissa la saggia, e Finist Fulgido Falco, e la casetta che gira su una zampa di gallina...

    ha scritto il