Fiabe russe proibite

Voto medio di 36
| 6 contributi totali di cui 6 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Ha scritto il 17/03/13
In realtà mi è piaciutpo rotrovare l'atmosfera della letteratura russa che ho studiato all'uni, ma dopo un po' rimanevano tutte più o meno sullo stesso argomento. Alcune erano spassose, tuttavia.Secondo me, per chi non conosce la letteratura ...Continua
Ha scritto il 31/10/11
Credo che in vita mia non ho mai riso tanto leggendo un libro. Perché questa è la cosa più oscena, scurrile, sboccata ma, nello stesso tempo, la più esilarante, la più comica, la più caustica che abbia mai letto.La lievità della fiaba, la ...Continua
  • 3 mi piace
  • 1 commento
Ha scritto il 23/07/09
Divertente e dissacrante...sicuramente per gli appassionati del genere una rivelazione: l'idea di purezza primordiale delle fiabe viene spazzata via, niente principi e dame belissime, niente amore conquistato dopo lunghe peripezie... Consigliato!
  • 1 mi piace
Ha scritto il 04/03/09
eh le fiabe russe
già sono fiabe 'strane' e un po' diverse dalla nostra cultura quelle raccolte qui poi sono anche estremamente irriverenti ed è proprio la loro bellezza
è un libro fantastico, e anche molto divertente, spesso 'boccacesco'
  • 2 mi piace
Ha scritto il 15/02/08
Instancabile investigatore di leggende e tradizioni popolari, Aleksandr Nicolaevitch Afanas'ev (1826-1871) raccolse, sull'esempio dei Grimm e del "Cunto de li cunti" di Basile, il più ampio corpus di fiabe russe. Un patrimonio cui attinse anche ...Continua
  • 1 mi piace

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi