Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Ficciones

By Jorge Luis Borges

(63)

| Hardcover | 9788481302615

Like Ficciones ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

441 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    il giardino dei sentieri che si biforcano

    brevi racconti nella traduzione di lucentini. alcuni perfetti, altri meno.

    Is this helpful?

    goodwines said on Oct 16, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Opera di un fascino puro e inafferrabile, che ammalia, meraviglia e irretisce, questa brevissima raccolta di racconti e recensioni a libri inventati è un compendio di eleganza stilistica, arguzia critica, colta raffinatezza e grande capacità inventiv ...(continue)

    Opera di un fascino puro e inafferrabile, che ammalia, meraviglia e irretisce, questa brevissima raccolta di racconti e recensioni a libri inventati è un compendio di eleganza stilistica, arguzia critica, colta raffinatezza e grande capacità inventiva.

    Is this helpful?

    ivresse said on Oct 10, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Labirinto sconfortante

    Non mi riesce difficile credere che, a detta di qualcuno, sia il libro 'ammazza scrittori' per eccellenza.
    Almeno nel mio caso, è senz'altro anche il libro ammazza lettori.
    Nessuna emozione, nessuno stupore né intrattenimento:probabilmente di gran ...(continue)

    Non mi riesce difficile credere che, a detta di qualcuno, sia il libro 'ammazza scrittori' per eccellenza.
    Almeno nel mio caso, è senz'altro anche il libro ammazza lettori.
    Nessuna emozione, nessuno stupore né intrattenimento:probabilmente di gran lunga al di là della mia portata e sicuramente lo sarà sempre.

    Is this helpful?

    AdrianaT. said on Oct 5, 2014 | 1 feedback

  • 1 person finds this helpful

    L'eterno ritorno.

    Questo libro - questo libro di racconti - questi racconti di libri - questo libro di sogni - questi sogni di figli - questo figlio di finzioni - queste finzioni di libro di racconti di libri di sogni di figli di finzioni parla di:

    eterno ritorno
    nom ...(continue)

    Questo libro - questo libro di racconti - questi racconti di libri - questo libro di sogni - questi sogni di figli - questo figlio di finzioni - queste finzioni di libro di racconti di libri di sogni di figli di finzioni parla di:

    eterno ritorno
    nome di dio
    dio
    delitti
    misteri
    labirinti
    liibtanri
    giardini
    specchi
    ihcceps
    numeri
    babilonia
    quellacosachescorreenonpossiamofermareenonnominerò
    indovinelli
    follie
    sogni
    racconti
    libri
    pagine
    infinito
    cerchi
    cicli
    esagoni
    librilibrilibrilibri
    finzioni
    eterno ritorno

    eterno ritorno

    eterno ritorno

    Is this helpful?

    Lastië • Dream now, fearless. said on Sep 8, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Un'immersione nel mondo fantastico di Borges

    Raccolta di racconti più volte rieditata, modificata ed estesa, Finzioni è, per quanto mi riguarda, uno dei libri più belli mai scritti. Fosse anche solo per il valore letterario e narrativo di un singolo racconto (non è questo il caso ma potrebbe an ...(continue)

    Raccolta di racconti più volte rieditata, modificata ed estesa, Finzioni è, per quanto mi riguarda, uno dei libri più belli mai scritti. Fosse anche solo per il valore letterario e narrativo di un singolo racconto (non è questo il caso ma potrebbe anche essere), l'opera di Borges è un'esperienza imprescindibile per chi ama semplicemente leggere.

    Multiforme, complicata come un gioco di specchi che rimanda all'infinito immagini distorte o forse reali come solo la letteratura sa immaginare, la racconta di "finzioni" del maestro argentino si muove tra il fantastico e il filologico, il citazionismo (e auto-citazionismo) spinto a livelli quasi virtuosistici e un continuo rimandare a cose, idee e persone presenti sia all'interno del libro che nella poetica di Borges.

    Finzioni è un gioco, sostanzialmente, traboccante di idee e costruito quasi come un puzzle dove l'autore si diverte a mischiare fantastico e metanarrazione, solipsismo e labirinti, realtà immaginarie che si sovrappongono a realtà narrative. Su tutti, almeno per quanto mi riguarda, si erge quella gemma preziosa che è "La biblioteca di Babele" e che andrebbe letta almeno una volta nella vita. Come buona parte dei testi contenuti nel libro in oggetto, d'altronde.

    Is this helpful?

    Sir Arthur said on Aug 21, 2014 | 1 feedback

  • 1 person finds this helpful

    "La più goffa delle tentazioni dell' artista: quella di essere un genio".

    Sotto il nome di "Finzioni" Borges presenta una raccolta di racconti che non sono altro che, appunto, finzioni. Finzioni letterarie, giochi metanarrativi, virtuo ...(continue)

    "La più goffa delle tentazioni dell' artista: quella di essere un genio".

    Sotto il nome di "Finzioni" Borges presenta una raccolta di racconti che non sono altro che, appunto, finzioni. Finzioni letterarie, giochi metanarrativi, virtuosismi e visioni fantastiche. Le stesse atmosfere oniriche e le stesse visioni che si trovano ne L'Aleph, ma accentuate nell'aspetto virtuosistico e con in più la sensazione, durante la lettura, che la tua stessa vita sia il racconto scritto da qualcun altro.
    Per i miei gusti, molto apprezzabile la prima sezione, più apertamente fantastica, mentre ho trovato più tediosa la seconda, con racconti che mi sono apparsi dei giri a vuoto. Nondimeno, fosse solo per l'innegabile debito che il fantastico contemporaneo e la narrativa postmoderna riconoscono a Borges, il suo valore è indiscutibile e al di là delle singole esperienze di lettura.
    Se siete, come me, tra i fortunati spendaccioni possessori del Codex Seraphinianus, è d'obbligo averlo tra le mani durante la lettura del primo racconto (Tlön, Uqbar, Orbis Tertius): il piacere della lettura ne risulterà decuplicato.

    Is this helpful?

    Tancredi said on Aug 18, 2014 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book

Groups with this in collection