Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Fiesta

By Ernest Hemingway

(1056)

| Others | 9788804450924

Like Fiesta ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

307 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    " La fiesta era cominciata sul serio. Sarebbe durata notte e giorno per sette giorni, e con essa i balli, il bere e il rumore. Le cose che accaddero sarebbero potute accadere solo in una fiesta. Tutto finiva con l'apparire irreale, e pareva che nu ...(continue)

    " La fiesta era cominciata sul serio. Sarebbe durata notte e giorno per sette giorni, e con essa i balli, il bere e il rumore. Le cose che accaddero sarebbero potute accadere solo in una fiesta. Tutto finiva con l'apparire irreale, e pareva che nulla avrebbe potuto avere conseguenze."

    Is this helpful?

    Laura-Em said on Oct 21, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    La fiesta esplose a mezzogiorno di domenica 6 Luglio. Non c’è molto alto da descrivere di ciò che avvenne. Era tutto il giorno che arrivava gente dalla campagna, ma si mimetizzavano nella città e non li notavi. Sotto il sole cocente, la piazza era tr ...(continue)

    La fiesta esplose a mezzogiorno di domenica 6 Luglio. Non c’è molto alto da descrivere di ciò che avvenne. Era tutto il giorno che arrivava gente dalla campagna, ma si mimetizzavano nella città e non li notavi. Sotto il sole cocente, la piazza era tranquilla come in qualsiasi altro giorno. I contadini erano nelle osterie fuori mano, a bere e a prepararsi alla fiesta. Erano arrivati da poco dalle piane e dalle colline e avevano bisogno di compiere a poco a poco I loro spostamenti di valori. Non potevano cominciare pagando I prezzi dei caffè. Trovavano di che spendere bene I propri soldi nelle osterie. I soldi avevano ancora un valore preciso, in ore di lavoro e staia di grano venduto. Col procedere delle fiesta, non avrebbe più avuto importanza quanto pagavano né dove compravano.

    Is this helpful?

    Paolo Nova said on Oct 13, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Fiesta

    Che dire? Da ragazza lo abbandonai, troppo noioso. Mi appare ancora eccessivamente lento nella parte centrale.
    Certo, per essere ambientato e stato scritto quasi cent'anni fa è molto spregiudicato. I protagonisti sono veri dissoluti, tutti alcolizza ...(continue)

    Che dire? Da ragazza lo abbandonai, troppo noioso. Mi appare ancora eccessivamente lento nella parte centrale.
    Certo, per essere ambientato e stato scritto quasi cent'anni fa è molto spregiudicato. I protagonisti sono veri dissoluti, tutti alcolizzati, nobili ma squattrinati.
    All'epoca fece furore.

    Is this helpful?

    Rossellaleggedestate said on Aug 5, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Bicchieri di vino

    Giovani che tra un bicchier di vino e l'altro e un altro ancora riempiono il tempo. Sempre in giro, sempre ubriachi, alla ricerca di qualcosa o qualcuno capace di placare l'insoddisfazione latente che li avvolge.
    Un destino, quello del gruppo di prot ...(continue)

    Giovani che tra un bicchier di vino e l'altro e un altro ancora riempiono il tempo. Sempre in giro, sempre ubriachi, alla ricerca di qualcosa o qualcuno capace di placare l'insoddisfazione latente che li avvolge.
    Un destino, quello del gruppo di protagonisti, raramente interessante e che ha funzionato poco con me. Salvo Jake, l'io narrante, a cui piace parlare poco e arrivare al punto senza spreco di fiato; come lo stile dell'autore, asciutto e diretto, senza fronzoli.

    Is this helpful?

    byAx said on Jul 30, 2014 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book