Figli del limo

Voto medio di 111
| 8 contributi totali di cui 8 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Ha scritto il 16/03/17
traduzione bruno pedretti, ed. or. 1938 in sopracoperta: j. mirò. _la forêt pataphysique_. SIAE, 1991
Ha scritto il 08/08/16
Il titolo deriva dal fatto che in questo romanzo sono nominati dei particolari fiori di colore blu, all’inizio e alla fine della vicenda, simbolo di quello che decade e che poi rinasce. La storia è ambientata in Francia, in un periodo che va tra ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 03/07/11
Poca cosa?Pocacosa?Poca? No, è, senza alcun dubbio, un capolavoro: insomma quel lavoro che si fa col capo, ma si, capo come grande capo e capo come testa: entrambi: il lavoro che si fa al capo col capo: fantastico. Matorniamoannoi. Quando è sceso ...Continua
  • 2 mi piace
Ha scritto il 03/03/11
Ma io dico, Raimondo, non potevi quel pomeriggio farti una lunga passeggiata, guardare le cosce delle guaglione, invece di sederti al caffè davanti al Parc des Expositions e incontrare quella capa gloriosa di Chambernac, e prenderti il manoscritto ...Continua
  • 29 mi piace
  • 18 commenti
Ha scritto il 17/02/11
faticoso
Queneau è comunque una garanzia, e qui non si smentisce, ma leggere questo libro è stato faticoso.sono praticamente due libri in uno.c'è la parte che racconta le vicende dei personaggi del libro, ed è la parte piacevole, ricca di giochi di ...Continua
  • 2 mi piace
  • 3 commenti

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi