Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Figlie della stessa lupa

Storia dei rapporti tra Italia e Romania alla viglia della seconda guerra mondiale

Di

Editore: Fuoco Edizioni

0.0
(0)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 95 | Formato: Tascabile economico

Isbn-10: 8890375280 | Isbn-13: 9788890375286 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Prefazione: Claudio Mutti

Ti piace Figlie della stessa lupa?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
I legami storici, politici e culturali esistenti tra Italia e Romania sono molto più complessi e importanti di quanto non appaia ad uno sguardo superficiale. Fin dal conseguimento dell’unità delle due Nazioni, si sottolinea in questo saggio di Antonio Grego, avvenuto quasi in contemporanea, queste hanno intrattenuto relazioni cordiali e scambi commerciali proficui.

Non molti sono al corrente che la Romania è stata un’area di sbocco per l’emigrazione italiana, proveniente in particolare dal Veneto e dal Friuli Venezia Giulia, trasferitasi, a partire dalla fine dell’Ottocento in Romania per lavorare nelle miniere, sui cantieri delle ferrovie o nell’edilizia.

La Romania, grazie alla posizione geo-strategica nell’area balcanica e alla buona dotazione di materie prime è un Paese appetibile per l’imprenditoria italiana che si avvantaggia anche della relativa stabilità politica e del potenziale mercato interno piuttosto ampio. Le particolari condizioni geopolitiche nelle quali si inquadrano i rapporti tra Romania ed Italia, la prossimità geografica, le consolidate relazioni culturali ed economiche, la recente adesione della Romania all’Unione Europea possono costituire l’occasione per rinsaldare il sentimento di appartenenza alla medesima matrice linguistica e culturale, come con alterni successi, provò a fare il regime fascista alla vigilia della Seconda Guerra Mondiale.



Grego, Antonio, dottore in Scienze politiche. Alcuni suoi saggi sono usciti in Eurasia. Rivista di studi geopolitici, tra cui: L’immigrazione romena in Italia e reti transnazionali europee (nr. 4/2006, pp. 101-114).